Utente 522XXX
35 gg.fa ho praticato intramuscolare a un'amica e mi sono poi punto inavvertitamente, mi ha detto di essere portatrice sana di epatite b per cui ho fatto esami di controllo: normali emocromo Ves PCR GOT GPT GGT elettroforesi urine e poi:
IgG anti HAV pos.: IgM anti HAV neg.;
HBsAg neg.; HBsAb +1000;
HBcAb pos.; HBeAb pos.
Il Medico mi dice che sono venuto a contatto con entrambi i virus e sono guarito e non portatore sano del virus da prima dell'evento per cui ho fatto i suddetti esami.
E' corretto ? Vale la pena di fare ecografia del fegato ? E' bene effettuare ulteriori controlli a 60 gg e fino a 6 mesi dopo la puntura da ago di siringa ? E quali precauzioni dietetiche è conveniente osservare, a parte ovviamente gli eccessi.
Grazie della risposta che tranquillizzerà, spero, me e famiglia.
Cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Concordo con il suo medico; ma il contagio risale a tempo prima dell'episodio