Utente 229XXX
Buona sera, ho 39 anni e in data 3/1/16 mi sono recato al ps a causa di un forte dolore nella zona renale destra.
Sono stato trattato con iniezione di toradol, ecografia addome completo e rx, esami del sangue e urine.
L'eco non ha evidenziato calcoli mentre nella lastra si ipotizzava una sospetta calcolosi a stampo.
L'urologa, dati gli esiti contrastanti mi ha dimesso senza cura ( a parte assunzione di liquidi) emi ha consigliato di effettuare una Tc addome completo senza contrasto.
Nei gg successivi ho avuto ancora fastidio( non dolore) e ho deciso di fare la Tc la quale non ha evidenziato alcun problema a parte questa dicitura:
" asse aortico di calibro regolare con qualche piccolo linfonodo reattivo limitrofo".
A cosa si riferisce?
Ringrazio per gli eventuali chiarimenti
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
significa che vicino all'aorta , che è normale, c'è qualche piccolo linfonodo, di cui non viene indicata la misura, di natura rettiva.
Ha fatto una urinocoltura per escludere una infezione delle vie urinarie in toto?
Ne parli con l'Urologa.
Saluti,
Dr. Caldarola.