Utente 386XXX
Gentilissimi, ho 63 anni e soffro delle seguenti patologie:

- Cardiopatia Ischemica (PTCA+STENT nel 2010)
- Glaucoma
- Diabete Tipo II
- Blocco AV II (con impianto di pacemaker bicamerale)
- Carcinoma Vescicale di alto grado

Assumo i seguenti farmaci:

Pantorc 20 mg (ore 8:00)
Congescor 2,5 mg (ore 8:30 - 20:30)
Corlentor 5 mg (2.5 mg ore 8:30 - 2.5 mg ore 20:30)
Enapren 20 mg (ore 9:30 - 21:30)
Eskim 1000 mg (ore 8:30 - 20:30)
Dorlede gocce: 20 mg di dorzolamide e 5 mg di timololo (ore 8:30 - 20:30)
Metforal 500 mg (ore 13:30)
DuoPlavin 75/100 mg (ore 14:00)
Trovast 20 mg (ore 22:00)

In funzione del carcinoma vescicale, mercoledì prossimo dovrò essere sottoposto a cistectomia radicale con ricostruzione di neovescica.

Oggi ho fatto la visita con l'anestesista e sono rimasto molto scosso e avvilito dalle sue dichiarazioni, in quanto il rischio operatorio è nel mio caso elevatissimo, sia per complicazioni polmonari (la tac ha segnalato note diffuse di enfisema con degenerazione bollosa degli apici e formazione bollosa maggiore in sede basale sinistra di circa 13mm e cardiologiche, con una F.E. del 50%.

Infatti l'ultimo ecocardiogramma riporta:

Ventricolo sinistro di normali dimensioni cavitarie, con lieve incremento degli spessori parietali e con cinesi globale conservata (EF ca 50%). Cinetica segmenterai come da schema (riporto: Pareti: Inf. 3, P.Lat 2).
2 = Ipocinesia
3 = Acinesia
Tutto questo a "Livello basale".
Atrio sinistro dilatato (35 ml/m2)
Calcificazione dell'anulus posteriore mitralico; lieve insufficienza valvola.
Nei limiti il calibro della radice artica. Sclerosi non stenotipia delle semilunari.
Sezioni destre nella norma; buona la contrattilità del ventricolo destro. Regolare il calibro dell'asse venoso epato cavale.
Nulla al pericardio.

Conclusioni:

Cardiopatia ischemica con funzione di pompa ai limiti.

Come ho detto sopra, l'anestesista mi ha molto avvilito, parlandomi di un rischio anestisiologico elevatissimo e di complicazioni quando mi sveglierò dall'anestesia.

Vorrei un vostro parere sul quadro generale.


Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Beh la funzione ventricolare sinistfa nin é malvagia, (normalmente la EF è 60%0.
del resto poi mimpare che l interventi che deve fare sia indispensa ile.
é si tranquillizzi , che vengono operate persone con un cuore molto peggiore del suo!!!!

Un caro saluto ed in bocca al lupo!

Cecchini