Utente 401XXX
Gentile dott. Sono un ragazzo di 35 anni e casualmente da poco mediante un esame eco color doppler dei tsa ho scoperto di avere un ispessimento della carotide interna dx > 1mm con stenosi inferiore al 20-30%. Il medico che mi ha visitato mi ha vivamente consigliato di ridurre colesterolo e trigliceridi se in eccesso mediante integratori e di ripetere l"esame tra tre mesi. A questo punto preso atto della mia situazione clinica c"è da preoccuparsi?premetto di essere anche un fumatore medio e di avere ereditarietà in patologie cardiovascolari.Poi vorrei sapere quanto potrebbe aumentare nel tempo questa stenosi.in attesa di un sicuro riscontro alla presente le porgo i miei saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Se ha una placda carotidea alla sua giovane eta, considerata anche la sua familiarita occorre che lei inizi tetapia donnstatine e nonncerto di integratore, al fine di ridurre la possibilita che la placca si evolva.
sono raccomandate anche piccole dosi quotidiane di aspirina
fumare nella sua condizione é veramente da incoscienti.
smetta oggi ed in tal modo ridurra drasticamente il suo rischio di ictus, infarto, morte improvvisa e cancro.
é indispensabile.

Arrivederci

Cecchini
[#2] dopo  
Utente 401XXX

Iscritto dal 2016
La ringrazio vivamente del suo consiglio e con l"occasione le porgo i miei cordiali saluti.