Utente 372XXX
Salve vi scrivo per parlarvi di una situazione che accade frequentemente con il mio fidanzato. Lui ha 26 anni. Durante i rapporti non riesce a mantenere l'erezione e a volte neanche ad averla. Pensavo il problema fossi io, ne abbiamo parlato ma lui fa finta che il problema non ci sia. Poi lo sperma ha sempre un odore nauseante e a volte da proprio fastidio, gli ho detto di fare una visita giusto per precauzione ma non ci pensa proprio. Inoltre io prendo la pillola e abbiamo rapporti non protetti e spesso mi capita di avere fastidio dopo il contatto con lo sperma. Lei pensa sia necessaria una visita più approfondita? Ringrazio anticipatamente, cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettrice,

la sua è una domanda naturalmente "retorica"!

Certo il suo fidanzato deve fare ora una attenta e mirata valutazione andrologica in diretta!

Nel frattempo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su queste tematiche, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/184-erezione-fare.html

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1234-nuove-terapie-emergenti-trattamento-disfunzione-erettile-de.html

http://www.medicitalia.it/blog/andrologia/5167-10-consigli-mantenere-erezione.html

http://www.medicitalia.it/salute/andrologia/111-disfunzione-erettile.html

Un cordiale saluto.



[#2] dopo  
Utente 372XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio per la tempestiva risposta. So che sarebbe opportuno una visita ma lui non ne vuol sentire parlare. Perché nel sesso maschile c è questa repulsione verso l andrologo? Noi donne periodicamente andiamo dal ginecologo al fine di tutelarci mentre gli uomini sono sempre un po restii. Spero di convincerlo. La ringrazio.
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Coraggio, non è un'impresa impossibile anche se difficile!