Utente 284XXX
Salve. Ho 21 anni. Ho scoperto di avere la spondilosi nel rachide cervicale attraverso un rx. Il mio medico di base si ostina a farmi fare controlli più approfonditi nonostante abbia già fatto fisioterapia. La situazione dopo quel attività è peggiorata. Tra l'altro mi si addormentano braccia e gambe e oggi addirittura sentivo la spalla sx insensibile con un dolore che dalla spalla va lungo il braccio sinistro. Cosa devo fare? Vado avanti così dai 18 anni ma la situazione non è mai migliorata nonostante le terapie. Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Marco Mannino
40% attività
8% attualità
16% socialità
CUNEO (CN)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Buonasera, il suo medico ha ragione! Faccia una risonanza magnetica del rachide cervicale e un esame elettromiografico degli arti superiori.
Quando ne è in possesso si rivolga ad un neurochirurgo per una valutazione clinica.
Cordialmente