Utente 282XXX
salve ho 38 anni e ho sempre avuto una buona igiene orale,da ragazzino avevo circa 15 anni ho portato per circa 2 anni l'apparecchio ai denti ricordo che il dentista mi mise (a pagamento oltre all'apparecchietto) a suo dire una medicina che avrebbe bloccato l'insorgenza della carie per tutta la vita,ciò costò 40 mila lire a dente,ho provato a fare delle ricerche sul web ma non trovo nulla su questa operazione,mi chiedevo è vero che all'epoca c'erano medicine che potevano bloccare l'insorgenza della carie a vita?se si come si chiama questa medicina o processo?grazie
saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Scaglia
28% attività
4% attualità
16% socialità
CALENZANO (FI)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2008
Buongiorno, probabilmente si è trattato di una sigillatura dei solchi tra le cuspidi dei molari. E' una tecnica che prevede un'accurata pulizia delle fossette tra le cuspidi dei denti, una mordenzatura dello smalto e l'applicazione di un "resina composita" molto fluida, che andando a "riempire" la parte più profonda dei solchi impedisce che vi ristagni placca ed evita la formazione di acidi che, corrodendo lo smalto, potrebbe aprire la strada alla carie. Funziona, se l'applicazione è eseguita correttamente, senza la formazione di bollicine d'aria nel composito, che successivamente, masticando cibo, si aprono rendendo vano l'intervento e fino e che il composito resta in sede ( lo strato di materiale è sottile e si consuma nel tempo) .
Comunque questa tecnica non mette al riparo da carie delle superfici non trattate e non trattabili, soprattutto delle zone tra un dente e l'altro dove si sviluppano la maggior parte delle carie.
Alrimenti potrebbe essersi trattato di una "ionoforesi al fluoro". Applicazione di un gel al fluoro che, mediante scambio ionico, tende a sostituire, nello smalto, gli ioni calcio con gli ioni fluoro che essendo più "duri" dovrebbero diminuire il rischio di carie. Personalmente ci credo poco. Dopo più di trent'anni "alla poltrona" mi sono convinto che ciascun dente nasce geneticamente e singolarmente predisposto a farsi cariare. Altrimenti non mi spiego come mai, in tanti pazienti che seguo, si sono formate, nel giro di una ventina d'anni, due, tre, quattro carie su un molare mentre i denti subito prima e subito dopo sono sempre perfettamente sani...Igiene, alimentazione, acidità della saliva ed altri fattori comunque comuni a tutti e tre, ma solo quello nel mezzo è stato più volte aggredito dalla carie.
Cordialmente.
[#2] dopo  
Utente 282XXX

Iscritto dal 2012
grazie dott Scaglia per la sua risposta molto dettagliata ho voluto proprorre questa domanda perchè ho visto che su un solo dente subito dopo il canino sotto si è formato un piccolo puntino nero,ho fatto delle ricerche sul web e ho letto che non sempre un puntino nero sotto al dente vuol dire carie.
cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Scaglia
28% attività
4% attualità
16% socialità
CALENZANO (FI)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2008
Vero, potrebbe essere un ristagno di coloranti alimentari in fondo ad una fossetta tra le cuspidi del premolare, non asportabile con lo spazzolamento e non dannoso. Comunque quando ha fatto l'ultima visita di controllo dal dentista? E l'ultima igiene professionale? Più di un anno? Magari sarebbe il caso...
[#4] dopo  
Utente 282XXX

Iscritto dal 2012
l'ultima visita risale ad 2 anni fà.. forse è il caso di prenotarla,la ringrazio molto per la sua disponibilità
saluti
[#5] dopo  
Utente 282XXX

Iscritto dal 2012
buona sera dott Scaglia volevo porle una domanda,posso lavare i denti con acqua e bicarbonato trasformando il tutto in una piccola pastella tipo dentifricio?se si posso lavare i denti a periodi con questa pastella,tipo per una settimana usare solo acqua e bicarbonato e poi magari riusandolo dopo 3 mesi facendo così dei cicli?o c'è qualche controindicazione?
cordiali saluti
[#6] dopo  
Dr. Pierluigi Scaglia
28% attività
4% attualità
16% socialità
CALENZANO (FI)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2008
Non trovo i siano controindicazioni. I granelli di bicarbonato sono meno duri di uno smalto normale per cui non fanno danni e aiutano a togtliere macchie.
[#7] dopo  
Utente 282XXX

Iscritto dal 2012
grazie dottore
saluti