Utente 170XXX
Buongiorno Dottori,
premetto che sono un ragazzo di 28 anni, altro 195cm peso 92kg. Pratico palestra 3 volte a settimana, mangio molta carne, soprattutto bianca e assumo integratori. Purtroppo non sono uno che beve molto, diciamo che bevo a pasto e quando mi alleno. Vi espongo il mio problema. in seguito ad analisi del sangue riscontro creatinemia alta valore 1,37 (range 0,50 -1,20). Il medico di base mi invia a fare una ecografia renale e pelvica, il dottore che l'ha eseguita mi dice che non riscontra problemi. Al che gli chiedo un parere sulla mia cretinemia alta e sulla mia preoccupazione che sia indice di insufficienza renale e mi tranquilizza dicendomi di bere molta acqua per una decina di giorni e di ripetere l'esame. Dicendomi, dandolo quasi per scontato, che i valori rientreranno. Voi che parere mi date?
[#1] dopo  
Dr. Giulio Malmusi
24% attività
16% attualità
12% socialità
SPILAMBERTO (MO)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2011
" Sono un ragazzo di 28 anni, altro 195 cm peso 92kg. Pratico palestra 3 volte a settimana, mangio carne e assumo integratori ".
in questa sua premessa c'è il motivo per la sua creatinina un poco oltre la norma: il livello della creatinina nel sangue non è determinato solo dalla funzione dei reni (che la eliminano) ma anche dalla massa muscolare (che la produce); se lei ha masse muscolari più sviluppate della media dei suoi coetanei, esce dai valori "normali" che sono quelli della persona media.
Quando ripeterà l'esame, faccia la determinazione della "clearance della creatinina", che si ottiene raccogliendo l'urina delle 24 ore, e tiene conto anche della produzione giornaliera della creatinina: raccogliere l'urina è una seccatura, ma se fa bene la raccolta penso che otterrà un valore di funzione renale normale !