Utente 155XXX
Buongiorno, ho iniziato una cura principalmente per risolvere il problema dell'acne e poi anche per attenuare i sintomi che avevo ogni mese prima del ciclo. Purtroppo ho dovuto interrompere questo mese a causa degli effetti collaterali! La cura l ho iniziata nel mese di novembre 2015 e finita appunto ad aprile 2016. Prendevo etinilestradiolo per 21 gg poi dal 3 all'8 gg del ciclo un quarto di androcur. (La dose dell androcur è stata scalata ogni mese). La mia domanda è questa: se dovessi cercare una gravidanza, ci sono problemi? Bisogna lasciar passare qualche mese? Vi ringrazio in anticipo
[#1] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello
52% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

non ci sono problemi a cercare una gravidanza fin dal prossimo ciclo.

In bocca alla cicogna :)))
[#2] dopo  
Utente 155XXX

Iscritto dal 2010
Grazie per la risposta! La mia paura era che dato che l androcur ha effetti teratogeni durante l assunzione, ce li avesse anche subito dopo...