Utente 288XXX
buongiorno vorrei un informazione
mio marito non ha mai sofferto di eiaculazione precoce ma ora da un mese continua a succedere..
lui non capisce perchè ma questa cosa lo sta condizionando molto..
posso sapere quali possono essere le cause di una cosa cosi improvvisa??
grazie attendo una risposta..

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettrice,

bisogna consigliare a suo marito una attenta e precisa valutazione con il suo andrologo di fiducia.

Nel frattempo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questa frequente disfunzione sessuale, le consiglio di consultare anche gl’articoli pubblicati sempre sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/194-rapporto-finisce-eiaculazione-precoce.html

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1253-news-pianeta-eiaculazione-precoce.html

ed ancora mi ascolti a questo link:

http://www.medicitalia.it/public/video/pillole-salute/37-eiaculazione-precoce-beretta-27-02-14.mp3

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Dr. Giacomo Luigi Del Monte
36% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Gentile utente
come dice il collega è necessaria una visita specialistica andrologica per valutare attentamente il problema.
In effetti le ragioni possono essere diverse....a cominciare da precedenti perdite d'erezione che spingono l'uomo successivamente ad eiaculare prima di perdere nuovamente l'erezione....
Vi consiglio, quindi, dopo attenta valutazione andrologica anche una consulenza psichiatrica per capirne le ragioni psicologiche.
Buone cose