Utente 410XXX
Buongiorno,

Sono un ragazzo di 21 anni, e da circa un anno ho dei problema di erezione.
In pratica il mio problema è vario, consiste nel fatto che il desiderio c'è sempre, però alcune volte il mio pene raggiunge l'erezione però non è durissimo, mi ricordo che io in piena erezione ho sempre avuto il pene molto duro, adesso è un molle, durante il rapporto capita che perdo l'erezione oppure prendo molto tempo per eiaculare. Io sono molto tranquillo, ho un ragazza da un paio di mesi, non ho l'ansia da prestazione, però quando si verificano questi inconvenienti sempre più frequenti comincio un po' a preoccuparmi. Domani mattina dovrei andare dal medico di base, che tre mesi fa mi disse che sicuramente era perché mi trovavo in sessione d'esami, però io testardo feci un analisi del sangue completa e nn c'è nessun problema al livello di ormoni o vitamine.

grazie mille per la vostra attenzione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
G.le utente,
se il problema persiste oramai da un anno, allora le consiglierei una visita andrologica. La disfunzione erettile può essere correlata a vari fattori tra cui quello psicogeno. Per accertarsene, è bene sentire il parere e fare una visita con lo specialista. Mi faccia sapere. A presto
[#2] dopo  
Utente 410XXX

Iscritto dal 2016
Grazie mille per la risposta, alla fine se ho un problema di disfunzione erettile o altro non me ne preoccupo l'importante è curare e risolvere il malessere e andare avanti.
Domani mattina ho la visita dal medico di base, che sicuramente m'invierà da uno specialista.
Le farò sapere al più presto, grazie mille .
[#3] dopo  
Dr.ssa Valeria Randone
60% attività
20% attualità
20% socialità
CATANIA (CT)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2010
Gentile Utente,
Come già suggerito dal dr. Bottai, una vista andrologica è da effettuare,
Lei è davvero giovane ed alla sua età le cause psicologiche sono frequenti, provo ad elencargliene alcune che troverà poi approfondite nelle letture che le allego un calce, unitamente ad un canale salute ed a una intevista video sull'argomento.

Sul mio sito personale troverà tanto altro.

Cause da cattivo apprendimento sessuale
Cause inconsce
Cause di coppia, o diadiche
Cause da sessualità o temperamento femminile
Cause da orientamento sessuale
Cause da spectatoring
Cause da stili di vita inadeguate
Cause iatrogene, ecc...



http://www.medicitalia.it/minforma/psicologia/1225-deficit-erettile-problema-coppia-ruolo-partner.html
http://www.medicitalia.it/salute/disfunzione-erettile
http://www.medicitalia.it/valeriarandone/news/1593/Mancanza-d-erezione-
http://www.medicitalia.it/valeriarandone/news/106/Dipendenza-psicologic
[#4] dopo  
Dr. Giacomo Luigi Del Monte
36% attività
12% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2006
Gentile utente
come lei scrive " l'importante è curare e risolvere" e proprio in virtù di questo, le consiglio, oltre ad una visita andrologica , che eventualmente rileverà l'assenza o la presenza di problematiche organiche, anche una visita Psicologica che possa evidenziare problematiche psichiche legate alla sua Disfunzione Sessuale.
Buone cose