Utente 410XXX
Buongiorno, da un recente esame ematico effettuato per ragioni lavorative sono risultati i seguenti valori:

TRANSAMINASI GOT 32 (1-37)

TRANSAMINASI GPT 64 (0-41)

GAMMA GT 30 (3-55)

Aggiungo che da un anno a questa parte conduco una vita abbastanza sedentaria e a questa si è associato un aumento di peso (peso circa 93kg per 175 cm di altezza). Consumo alcolici saltuariamente (1-2 volte a settimana) e in modesta quantità; non soffro di nessun sintomo particolare.

Il valore elevato di transaminasi GPT deve farmi preoccupare? Quali potrebbero essere le cause? E' un rialzo significativo?


Grazie per l'attenzione


Distinti saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Ida Fumagalli
24% attività
20% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Se mi assicuri che non bevi alcolici e comunque ti consiglio di abolirli del tutto e non stai assumendo farmaci (anche se saltuariamente e in tal caso dimmi quali ) e non hai mangiato recentemente funghi ...ti consiglio di ripetere l'esame sia per vedere se si conferma l'alterazione sia per vedere se il dato si è modificato....Oltre al gpt ricontrolla got e gammagt e fosfatasi alcalina
Nel caso il dato si confermasse ti invito in prima istanza a farti prescrivere dal tuo medico i seguenti esami: HBsAg, anti HCV, anti HAV IgG e IgM
Per il momento solo questi
In secondo tempo vedremo se eseguire altri accertamenti
Ti consiglio anche una ecografia dell'addome superiore
Certo una visita e un colloquio sono indispensabili nel caso l'alterazione fosse confermata
Intanto evita gli alcolici e assumi pochi grassi
[#2] dopo  
Utente 410XXX

Iscritto dal 2016
Buongiorno, grazie per la risposta, effettivamente é possibile che abbia mangiato funghi qualche giorno prima del prelievo, mi capita di mangiarne; inoltre la mia dieta é abbastanza ricca di grassi. Per quanto riguarda i farmaci, al momento del prelievo avevo sospeso da circa un mese una cura con zoloft. Queste cose possono influire?

Grazie
[#3] dopo  
Dr. Ida Fumagalli
24% attività
20% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2013
La dieta ricche in grassi e il consumo di funghi potrebbe influire
I valori comunque sono mossi di poco
ti consiglio se non è già stato fatto un controllo dell'HBsAg e dell'antiHCV e degli antiHAV IgG e IgM per escludere le principali epatiti anche se quel valore isolato è molto basso ( potrebbe essere una coda ma non hai avuto sintomi di epatite)
E' importante ricontrollare il dato di laboratorio come ti ho detto prima
Cerca di ridurre i grassi e evita gli alcolici e funghi non frequentemente e sicuri Qualcuno sostiene che i funghi fanno sempre male A me sembra esagerato Basta mangiarli in modeste quantità e sicuri
Anche lo zoloft potrebbe avere influito