vena  
 
Utente 413XXX
Salve, vi pongo il mio quesito,
ci stavamo esercitando con un mio collega a fare un prelievo, lui effettua il prelievo sul mio braccio dx con un butterfly sterile, inserisce l'ago, quindi giunge in vena, però il sangue non fuoriesce(causa inesperienza) così rimuove l'ago, e lo tiene per circa 10 secondi(non vi erano tracce di sangue sull'ago) il tempo di mettere il laccio emostatico sul braccio sx, così inserisce sempre lo stesso ago sul mio braccio sinistro, però questa volta non raggiunge nemmeno la vena, cioè l'ago entra sulla cute, ma rimane comunque in superficie difatti è uscita solo una goccia di sangue, a questo punto rimuove l'ago e smaltiamo tutto. ovviamente sia nel braccio sx che nel braccio dx avevamo fatto la disinfezione della cute,
io sono un soggetto sano, non ho alcuna patologia, credete che questo possa aver causato qualche infezione? tuttavia si trattava del mio stesso sangue, che poi nella seconda volta non è nemmeno entrato in vena.
ovviamente sappiamo che non sono cose da fare queste , e so che ho sbagliato però adesso ho una leggera preoccupazione. spero qualcuno possa rispondermi.
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Da quanto descrive...STIA ASSOLUTAMENTE TRANQUILLO.
[#2] dopo  
Utente 413XXX

Iscritto dal 2016
grazie mille gentilissimo!!!!! anche io pensavo che alla fine non vi sia nessuno rischio
[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Ci siamo intesi