Utente 414XXX
Gentili dottori. Nel mese febbraio ho sollevato un peso e subito cominciato sentire dolore al fianco sinistro giù delle costole, mi mancava respiro. Poi anche mal di stomaco, nausea, giramenti di testa, pancia gonfia, qualche giorno anche alterazioni oltre 37, dolore in pancia attorno ombelico. Entro qualche giorno ho perso 4 kg.
Il mio medico ha detto che è causa di pancreas. Invece io ero convinta che questo è stiramento dei muscoli oppure una trauma della diaframma. Ho fatto ecografia dei organi digerenti, la risposta era negativa. Poi ho fatto Rm per i stessi organi, esofagogastroduodenoscopia con la biopsia, RX torace, TAC adome e torace. Mi mandavano scoprire qualcosa, ma tutte le risposte negative.
Finoggi non ho fatto nessun controllo per i muscoli, non ho ricevuto nessun consiglio. Sono disperata. Dolore al fianco sinistro e attorno ombelico, pesantezza di stomaco sono sempre presenti. Ho difficoltà di sedere e piegarmi giù, sento dolore in diversi movimenti. Mangio poco per volta. Ci sono giornate che ho dolore forte e mi sento che sto per morire.
Gentili dottori, cosa posso fare? Voglio trovare almeno un miglioramento.
Grazie della risposta e cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, inizialmente si sottoponga ad una visita gastroenterologica, perché il dolore è a specifico e non sembra chiaramente correlabile al trauma pregresso.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 414XXX

Iscritto dal 2016
Gentile dottore, grazie della risposta. Chiedero una visita gastroenterologica.
Cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Di nulla e auguri