Utente 410XXX
Salve. Da un paio di giorni mi sento debole, sento sempre caldo, anche con il climatizzatore acceso, e sembra di avere come tachicardia o palpitazioni anche se poi la frequenza è sempre sugli tra i 75 e i 85 battiti. (Sono fortemente sovrappeso 171 cm per 103 kg quindi anche quando stavo bene i battiti erano così). Per di più mi sembra come se mi mancasse l'aria. Sono molto preoccupato leggendo su internet ho visto che i sintomi potrebbero corrispondere ad uno scompenso cardiaco. Potrebbe esserci una problematica del genere? Mi devo preoccupare? Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
ma quale scompenso cardiaco !!
Se lei è così in sovrappeso è naturale che con questo clima e con il tasso di umidità lei presenti dispnea
Riduca drasticamente il suo peso e beva molta acqua.
Arrivederci

Cecchini
[#2] dopo  
Utente 410XXX

Iscritto dal 2016
La ringrazio per la risposta. Dottore ma se avessi un problema cardiaco quali sarebbero i sintomi? In caso di scompenso cardiaco starei molto male, oppure i sintomi potrebbero non essere così evidenti?
[#3] dopo  
Utente 410XXX

Iscritto dal 2016
Perché sento il cuore come se battesse fortissimo. A volte ho anche più di 90 battiti. Potrebbe esserci qualcosa che non va?
[#4] dopo  
Utente 410XXX

Iscritto dal 2016
Non sono riuscito neanche a dormire questa notte, nonostante il climatizzatore acceso. Anche gli anni passati pesavo così, anche di più eppure problemi del genere non li ricordo
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Guardi la diagnosi di scompenso cardiaco può fargliela il suo medico e non certo lei frugando su internet
Quindi cerca di tranquillizzarsi
La saluto

Cecchini
[#6] dopo  
Utente 410XXX

Iscritto dal 2016
Il fatto che sudo più da sdraiato che quando sono seduto normale può essere un sintomo??vado spesso anche in bagno ad urinare. Fino all'altro ieri andava tutto alla perfezione, non mi spiego cosa può essere successo
[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
mi schsi ma ha letto la mia risposta n 5?
[#8] dopo  
Utente 410XXX

Iscritto dal 2016
Salve Dottore. Sono andato a fare una visita cardiologica. Ho eseguito elettrocardiogramma (nella norma secondo il dottore con una frequenza intorno agli 80 battiti), ho eseguito un ecocardiogramma e ha anche qui tutto ok. A fine visita mi ha misurato la pressione ed avevo 140 di massima è 90 di minima. È un valore alto? C'è da preoccuparsi? Potrebbe essere questo il motivo per cui sento giramenti di testa e affanno con palpitazioni? Io da poco più di un anno lotto con la leucemia (ora in remissione completa e sto eseguendo il mantenimento) e nei vari controlli e nei tanti ricoveri non ho mai avuto un valore del genere di pressione. Sicuramente devo dimagrire e sto iniziando a farlo, ma potrei andare incontro a qualcosa di grave? Un altra cosa, bere molto aiuta a diminuire la pressione??perche si leggono cose contrastanti in rete. La ringrazio
[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
140/90 mmHg e' un valore elevato di pressione arteriosa, ma dato il suo sovrappeso e' conveniente , prima di intaurare una etrapia provvedere a:
- ridurre il peso
- eliminare il sale aggiunto nei cibi
- bere abbondantemente (almeno 1,5- 2 litri di acqua al di)
- cammionare almeno un'ora al giorno a passo svelto

L'assunzione abbondante di acqua (eliminando il sale aggiunto) e' fondamentale per manrtenere una funzione renale ottimale.
I valori pressori che lei riporta non hanno niente a che fare con i suoi sintomi.

Arrivederci

cecchini
[#10] dopo  
Utente 410XXX

Iscritto dal 2016
La ringrazio per la risposta. Io però ho paura ha fare attività fisica perche quando mi sforzo un po mi vengono questi giramenti di testa ed ho paura di svenire e peggiorare la situazione. Pensa che questi segni che io ho possano essere riferiti ad altre patologie?
[#11] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il suo problema a questo punto è psicologico ed io in questo non la.posso
Aiutare
Arrivederci
[#12] dopo  
Utente 410XXX

Iscritto dal 2016
Dottore mi scusi, ma secondo me il problema non è psicologico, o meglio, il problema c'è e dallo psicologo sto andando, ma non credo centri con il problema dei giramenti di testa. Penso sia più un problema come mancanza di ossigeno o magari che il cuore non riesce a pomoare abbastanza ossigeno al corpo, perché sento anche le gambe pesanti e dure. Dall'eletteocardiogramma e dal ecocardiogramma color di poker che ho effettuato questa seconda ipotesi può essere esclusa? Magari un holter delle 24 ore potrebbe magari registrare meglio il mio stato di salute e spiegare meglio questi miei problemi. La ringrazio per la pazienza e per la disponibilità
[#13] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
MI pare che il quadro suo sia gia completo.
Non e' un problema cardiologico
Se non e' soddisfatto delle mie tranquillizzazioni chieda consulto ad un altro cardiologo qui in linea.
Arrivederci

cecchini