Utente 416XXX
Salve

Durante un rapporto, ho sentito un clack proveniente dal pene, seguito da detumescenza, ma nessun dolore.
Non ho ematomi, nè segni visibili.
Sento solo il pene da flaccido a metà più flessibile verso l'indietro, anche prima di raggiungere l'erezione massima. In erezione massima è molto più mobile verso sx.
È qualcosa di preoccupante?
Passerà da sola questa eccessiva mobilità?
Sono ancora dentro le 72h della chirurgia da frattura, è il caso o dormo in pace?
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la frattura del pene non lascia adito a dubbi di sorta.
Nel suo caso é da escludere in maniera assoluta e,per evitare un attenzionamento negativo,consulterei un esperto andrologo al fine di chiarire i dubbi che alla sua età,e non solo,spesso attanagliano il maschio inconsapevole.Nel frattempo dia spazio alla spontaneità del rapporto e,se ritiene,ci aggiorni in seguito.Cordialità.
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Caro lettore,

un rumore secco un "crak" durante qualche manovra sessuale con il pene in erezione potrebbe determinare una lesione del pene magari solo interna, senza evidenza di ecchimosi o ematomi, o con coinvolgimento delle strutture esterne e conmparsa di chiazze ecchimotiche, gonfiore, dolenzia...
nel sospetto direi di "tenere il pene a riposo", consultare un andrologo. dopo una ventina di giorni fare una valutazione ecodoppler peniena dinamica e riconminciare a erivalutare la capacità di riposta erettile e del mantenimento della stessa
cari saluti
[#3] dopo  
Utente 416XXX

Iscritto dal 2016
Grazie seguirò il vostro consiglio
Un'ultima domanda se mi è permesso:
Quindi questa non è un'emergenza, se dovessi andare tra 20 gg non è un problema? Ho notato una erezione più faticosa, che devia a sx e grande mobilità alla base..magari solo perché è appena successo.
Grazie
[#4] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...a mio avviso non é un'emergenza ma una buona occasione per una routinaria visita uro-andrologica.Cordialità.
[#5] dopo  
Utente 416XXX

Iscritto dal 2016
Ok la ringrazio, intanto volevo dire che sul lato sx si è creato una piccolissimo rigonfiamento simil bozza, che però è mobile e non adesso rispetto ai piani profondi.
Magari essendo mobile e pinzabile è una semplice vena di cui non mi ero mai accorto prima, non crede?

Ha ragione ma la prima visita con un andrologo porta con se sempre dell'imbarazzo non da poco

Saluti
[#6] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

il sospetto di una lesione del pene, organo assai importante!, dovrebbe far superare qualsiasi imbarazzo per una visita che tutti i maschi dovrebbero fare prima dei 18 anni
cari saluti