Utente 287XXX
Salve, lunedì pomeriggio mio figlio, un adolescente, ha sbattuto fortemente il naso all'altezza degli occhi sopra un pedaló mentre era al mare, senza fuoriuscita di sangue e liquidi vari. Fino a sera ha avuto gonfiore, ma non lamentava particolare dolore, se non subito nell'immediato post-trauma, e, a tre giorni di distanza, questo è del tutto scomparso (sempre, comunque, dolore nella parte esterna, rimane solo fastidio al tatto), per questo motivo escludiamo la possibilità di fratture. Da subito, però, è apparso un livido violastro nel punto, che si sta riducendo, e, soprattutto, una gobbetta, una specie di dosso, evidente di profilo. È molto preoccupato per il fatto che questa risulta del tutto antiestetica. La domanda, dunque, è questa: la gobbetta sparirà quando si sarà riassorbito completamente l'ematoma o potrebbe rimanere?? La pomata a base di arnica che sta usando è adatta per velocizzare il riassorbimento?? Grazie mille!
[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
20% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,

la descrizione fatta è conseguente al trauma subito e dovrebbe risolversi senza particolari esiti nei prossimi giorni.

Ciò non esclude, a scopo cautelativo, una valutazione diretta con lo specialista otorinolaringoiatra.


Prego.

Cordialmente,
dott. Serafino Pietro Marcolongo
[#2] dopo  
Utente 287XXX

Iscritto dal 2013
Ora prendo appuntamento, quindi nel frattempo posso tranquillizzarlo sul fatto che la sorta di scalino formatosi scomparirà a breve??
[#3] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
20% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Potrà essere tranquillizzato soltanto dal collega che lo valuterà di persona, poiché da questa postazione telematica è davvero impossibile esprimere un parere certo.


Cordialità.