Utente 421XXX
Buongiorno, ieri sera per la prima volta ho avuto un rapporto con la mia ragazza (era la sua prima volta)
Durante il rapporto, per mie vecchie brutte esperienze ho controllato se il preservativo fosse integro
Alla fine, mi sono accorto si fosse rotto
Lei era al 3/4 giorno del ciclo mestruale, normalmente le dura 28/30 giorni (le mestruazioni le sono passate il 25)
L'eiacuazione é avvenuta completamente all'esterno
Volevo chiedere un parere sull'assunzione della norlevo visto che si rientra ancora nelle 24 ore dal rapporto
Grazie :D
E magari qualche consiglio per il futuro, visto che noi giovani siamo praticamente lasciati soli quando si tratta di sessualità
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Nel dubbio , in caso di rottura del preservativo è sempre utile l'assunzione della contraccezione post-coitale (NORLEVO , ELLA ONE pillola dei 5 cinque giorni dopo ) .
Il comportamento è stato corretto nell'uso del preservativo , può (purtroppo ) accadere che si laceri il condom (preservativo) .
In seguito se il rapporto si stabilizza , potrebbe essere utile adottare la PILLOLA come metodo contraccettivo.
SALUTI
[#2] dopo  
Utente 421XXX

Iscritto dal 2016
Se fosse stato possibile avrei voluto evitare l'assunzione di un farmaco così forte viti anche i fattori a sfavore di una gravidanza
Grazie mille per il consulto, volevo chiederle un ultima cosa, lei que dei due farmavi consiglia ? Considerando che siamo a 15/16 ore dal rapporto