Utente 420XXX
Buongiorno,
mi chiamo Andrea, ho quasi 44 anni e recentemente mi sono sottoposto a ecografia a causa di una colica renale, operata il mese scorso. Al di là del problema ai reni, che per ora appare risolto, l'ecografia ha evidenziato anche:

dimensioni della prostata aumentate (DT 4 cm) con iniziale ipertrofia della regione anterosuperiore e calcificazioni più evidenti a destra.

Sono un pò preoccupato perché mi sembra di esserea ancora giovane per problemi alla prostata, ed in effetti non accuso particolari disturbi nella minzione. Avete qualche parere o consiglio da darmi in merito.

Ringrazio per la cortese attenzione e per la disponibilità

Andrea

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la prostata é una ghiandola dell'apparato uro-genitale,che produce il 50% circa del liquido seminale e che,spesso,si può congestionare e/o infiammare anche a 20 anni,in assenza di sintomatologia urinaria.Nessuna sorpresa,quindi,e segua i consigli terapeutici e quelli legati allo stile di vita dello specialista reale.
Cordialità.