pene  
 
Utente 278XXX
Salve, volevo chiedere come mai quando il pene è in erezione, è difficile spingerlo verso il basso, cosa è che lo blocca? Inoltre questo movimento porta ad un indurimento di esso anche in massima erezione? O si puó ottenere una massima erezione anche con il pene rivolto verso l'alto? Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore il pene è attaccato alle branche ascendenti del ponte in profondità . Queste ossa formano con la verticale un angolo aperto verso un alto di circa 45° pertanto è ovvio che il pene quando Siri ti dice guardi verso l'alto lasci perdere tutte le manovre di tirarlo in basso che possono provocare soltanto dolori e stiramenti del legamenti
[#2] dopo  
Utente 278XXX

Iscritto dal 2012
Grazie mille per la risposta. Riguardo l'altra domanda da me fatta era solo una curiosità. se in massima erezione porto il pene parallelo al pavimento, si indurisce ulteriormente o accade soltanto quando non si ha un'erezione completa?
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Le ho detto di non provare, non è cosa da fare. Quindi certi indurimenti non sono di interesse andrologico o medico
[#4] dopo  
Utente 278XXX

Iscritto dal 2012
Ok vabene, lo avevo detto poiché per misurare il pene c'è scritto che lo bisogna portare in posizione parallela al pavimento.
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Il pene floscio