Utente 424XXX
Buongiorno, ho un problema da quando ho 15/16 anni...
Dopo l'eiaculazione spesso succede un fatto strano: il pene comincia a bruciare, come un "bruciore interno" ed è una sensazione spiacevole e non riesco ad attribuirle le cause... Oltre al bruciore avviene un'impellente, insopportabile e dolorosa voglia di effettuare la minzione e ci vuole 1 ora o più prima che tutto questo svanisca.
Cosa potrebbe essere? Che tipo di cure esistono? Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Prof. Giorgio Enrico Gerunda
28% attività
16% attualità
16% socialità
MODENA (MO)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gentile signore il disturbo che lei accusa potrebbe essere dovuto ad una infiammazione/infezione all'uretra (uretrite) o anche alla prostata (prostatite). Per questo le consiglio di farsi vedere da un urologo. Potrebbe essere necessario eseguire una urinocoltura o un esame cullturale prostatico e in caso di positività effettuare una terapia antibiotica specifica. Cordiali saluti