Utente 348XXX
Buongiorno, sto completando un ciclo di 10 sedute di ginnastica posturale per un modesto bulging in sede L5-S1. ho già terminato 10 sedute di kinesi, 10 di magnetoterapia e 10 di tens (tutte terapie, queste, che mi sono state prescritte da un ortopedico). i risultati sono stati finora assai blandi. sono stato visitato questa estate da due ortopedici i quali mi hanno vivamente sconsigliato l'intervento chirurgico (anche per via endoscopica), assicurandomi che con delle terapie fisiche avrei risolto tutto. così non è stato (ma è vero che mi mancano ancora 6 sedute di posturale, che ne faccio una a settimana). il fisioterapista da cui vado mi ha detto che un bulging modesto potrebbe pure rientrare nella sua sede e quindi sparire del tutto, ma a me pare una cosa alquanto improbabile. che questo terapista non esegua la ginnastica posturale indirizzata verso una protrusione in sede lombo-sacrale? io ho notato che mi fa fare esercizi soprattutto per rinfornare i muscoli delle spalle, ma non tanto quelli lombari. fatto sta, che io ancora avverto fastidi e dolori nella zona del bulging, alla natica destra e, ogni tanto, una debole parestesia alla gamba destra (con piccolo formicolio all'alluce) e, in misura minore, a quella sinistra. voi che ne pensate di tutto ciò? grazie
[#1] dopo  
Dr. Antonio Silvestri
24% attività
20% attualità
12% socialità
ASTI (AT)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2013
difficile dare un giudizio senza visitarLa ma visti i risultati mi sento di poter diure che la terapia potrebbe essere inadeguata mentre credo che Lei dovrebbe imparare,e fare da solo a casa,esercizi di stretching per la colonna. Di fondo credo che la medicina si dovrebbe preoccupare di dare o restituire al paziente la capacità di autocurarsi. Nel Suo caso invece con la prescrizione di 30 (trenta) applicazioni,dando per scontata l'onesta del prescrittore,ci si è affidati a forze esterne
[#2] dopo  
Utente 348XXX

Iscritto dal 2014
Buongiorno dott. Silvestri. ad ora mi mancano ancora 5 sedute di posturale per completare il ciclo. vedremo come andrà. io penso che, pur con tutta la buona volontà (e le capacità dei fisioterapisti), le terapie fisiche e manuali non possono fare miracoli. possono attenuare i sintomi, ma la causa di base dei fastidi, rimane (cioè il modesto bulging). ho capito che dovrò abituarmi a conviverci tutta la vita con questi disagi, sperando solo che non peggiorino (e che il bulging non si trasformi in un'ernia vera e propria). ora io non so che metodo di posturale mi facciano fare. posso dirle solo che (stranamente) mi praticano molte manipolazioni al collo e alle spalle (come se dovessero trattare dei problemi di cervicale), ma nel tempo stesso mi fanno stare per diversi minuti (tipo una ventina) con le gambe aperte (con le piante dei piedi che poggiano una sull'altra) o con le gambe appese ad un cappio, sempre per quasi una mezzoretta. sempre secondo questi fisioterapisti, questi sono esercizi che difficilmente si possono fare in casa, perché loro controllano (con le mani) la mia respirazione e contratture muscolari
[#3] dopo  
Dr. Antonio Silvestri
24% attività
20% attualità
12% socialità
ASTI (AT)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2013
Gli esercizi che mi ha descritto sono utili,estrapoli quelli che può effettuare da solo a casa ed impari degli esercizi di stretching per la colonna,da fare a casa da solo,se possibile tutte le mattine. Non posso per motivi tecnici ma anche etici (non la ho visitata).allegarLe gli esercizi da fare. Le consiglio di cercare un medico olistico a Roma a cui si possa rivolgere chiaramente dicendo che vuole imparare a fare da solo oppure agli stessi professionisti che la stanno seguendo,dica la stessa cosa
[#4] dopo  
Utente 348XXX

Iscritto dal 2014
Grazie dott. Silvestri, seguirò i suoi consigli. i due ortopedici che mi hanno visitato non hanno riscontrato gravi problemi, al punto che, per loro, era sufficiente la terapia fisica che mi avevano prescritto. comunque, intendiamoci, sto meglio rispetto a mesi fa. credo poi che ogni protrusione fa storia a sé. ci sono persone che hanno protrusioni multiple o ernie che però sono asintomatiche, mentre la mia protrusione, seppur piccola, si vede che spinge direttamente sul nervo sciatico (e lei ben sa che, ogni volta che mi siedo, il bulging spinge proprio su quel nervo)