Utente 423XXX
Ho 68 anni, sono' preoccupata perchè da due giorni la pressiome max ha subito uno sbalzo fino ad arrivare ai 158. La minima fluttua tra i 70 e gli 80, idem per i battiti cardiaci. E' da poco più di un anno che ho assunto ogni mattina 1/2 pillola di bolivololo e i valori della max non oltrepassavano i 130. Ora non so se prendere la pillola intera di bonivololo o andare da un cardiologo per fare altri accertamenti. Dimenticavo di dire che da anni ho il colesterolo totale alto 220/240 sono alti anche i valori del colesterolo buono per cui il mio medico visti i valori alti del colesterolo buono e riscontrata la familiarità non mi ha dato una cura. Sono alta 1.70 e peso 60 kg. Mangio di tutto senza eccedere nell'assunzione di grassi e di carboidrati.
Spero di essere stata chiara
distinti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,
se la terapia antiipertensiva deve essere modificata nel dosaggio o radicalmente lo deve stabilire il medico.
Quindi lasci perdere l'automedicazione e vada dal suo curante.
Potrebbe essere utile un ABPM (Holter Pressorio/24h) che le valuterebbe la pressione 90 volte circa in 24 h e ci darebbe informazioni più probanti sulla terapia.
In quanto alla lieve ipercolesterolemia, va ribadito che un alto valore di HDL non la mette al riparo dal processo ateromasico, che adrebbe indagato per esempio con un color doppler dei tronchi sovraortici.
Lo stesso dicasi per il cuore: se non l'ha mai fatto le consiglio di proporre al curante un ECG basale e un Ecocardiogramma color doppler.
Sulla base di questi esami si potrà considerare l'uso di una statina a basso dosaggio che riduce del 30% il rischio di infarto e ictus e sulla cui classe farmacologica abbiano una esperienza ormai ventennale.
Faccia sapere se vuole.
Buona domenica,
dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 423XXX

Iscritto dal 2016
La ringrazio per la chiarezza della risposta, farò buon uso dei suoi consigli. Le farò sapere e approfitterò per altri consulti.
Saluti
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Approfitti pure
:-)
Noi di MI+ siamo qui per fornire un aiuto telematico qualificato ai pazienti.

Serena notte,
Dott. Caldarola.