Utente 426XXX
Salve, da alcuni mesi soffro di una disfunzione erettile .I sintomi riscontrati sono poco afflusso di sangue al pene, difficoltà a mantenere l erezione, impossibilità ad avere l erezione desiderata nel giusto momento. Inoltre le erezioni se avvengono non sono vigorose.Non ne capisco le cause e non so come intervenire sulla uestione,percui spero in una risposta illuminante sulla questione. Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore, non so se sono illuminante, ma francamente esistono due priorità la prima : la attività sessuale è una attività adulta, e gli adulti affrontano le cose e non per internet: per. Io si faccia vedere dal vivo. Le cause più frequenti sono. Nell ordine: psicologico, prostatico, ormonale, da sostanze. Di qua non possiamo saperlo. Ergo vale quanto sopra