Utente 279XXX
Salve,
È da qualche mese che mi accorgo per caso..togliendo delle ciglia che entrano nell'occhio e cercando di toglierli con della carta igienica dall'interno della palpebra, che appena appoggio la carta nella palbebra interna, mi brucia molto. Questo avviene solo in un occhio. Da premettere che uso anche lenti a contatto morbide mensili. Cosa potrebbe essere che mi provoca questo forte bruciore? Può essere pericoloso?
Grazie
[#1] dopo  
412966

Cancellato nel 2016
buongiorno.intanto non mi sembra saggio ed utile utilizzare la carta igienica a livello oculare.le ciglia che entrano in un occhio vanno tolte con frequenti lavaggi con acqua fredda.il bruciore migliora con iridium coll sempre instillato 3 gtt die e non usando poco usando lacontatto specie morbide cause di congiuntiviti allergiche.se compare pririto oculare aggiungerei ad iridium anche naaxia coll 3 gtt di per 7/10 gg.pericoli un bruciore oculare non ne da ma fastidi e pruriti e infiammazoni oculari quelli si.cari saluti.mantova 12/11/2016.
[#2] dopo  
Utente 279XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio per la risposta. Ma cosa potrebbe essere? Visto che è da un bel po che ho questa sensazione? Mi provoca solo bruciore al tatto o quando abbasso l'occhio sento con un qualcosa che da fastidio. Per il resto non ho altri sintomi cone ad esempio rossore agli occhi ecc
[#3] dopo  
412966

Cancellato nel 2016
buongiorno credo che si tratti di un occhio secco e come tale debba essere curato per evitare attrito e sfregamento palpebrale impiegando conme detto iridium coll in abbondanza minimo 3/4 disempre e comunque .aggiungo anche thealoz gel la sera per90 gg+lacrisek cp 1 di per 90 gg da assunere per bocca.cari saluti.mantova 12/11/2016.
[#4] dopo  
Utente 279XXX

Iscritto dal 2012
Io uso giornalmente anche hylo comod. Può fare anche bene?
[#5] dopo  
412966

Cancellato nel 2016
hylocomod collirio valido ma occorre utilizzarlo almeno 3gtt die.magari thealoz gel la sera da affiancare per un migliore confort e migliore lubrificazione del suo occhio secco cari saluti. mantova 12/11/2016. a messina il professor aragona pasquale pioniere occhio secco .lavora presso la clinica universitaria di messina. magari lo contatti.
[#6] dopo  
Utente 279XXX

Iscritto dal 2012
Ok grazie mille.