Utente 390XXX
Buongiorno.
Ho assunto per 3 giorni (da giovedì sera a domenica sera) Rovamicina e Bentelan a causa di un'infezione dovuta ad un dente del giudizio, iniziando tale cura il primo giorno di sospensione della pillola anticoncezionale (Securgin). La mia domanda è: la contraccezione verrà ripristinata col primo confetto del nuovo blister (giovedì) o è necessaria ulteriore barriera per i giorni successivi (se sì, per quanti?) a causa di una possibile interazione dell'antibiotico precedentemente assunto?
Ringrazio anticipatamente,
Saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
gentile utente
nessuna interazione che possa comprometere l'effetto contraccettivo; di norma con l'uso di antibiotici è consigliato di contraccettivi di barriera nei 7 giorni dopo il termine della cura antibiotica; nel caso specifico non sono stati riportati nei dossiers registrativi della rovamicina interazioni con la pillola
[#2] dopo  
Utente 390XXX

Iscritto dal 2015
Dunque Lei dice che l'uso di altri contraccettivi potrebbe anche essere evitato poiché non vi sono interazioni note?
Grazie mille per le risposte sempre puntuali!
[#3] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Intendo dire che antibiotici come la rovamicina non interferiscono sull'effetto contraccettivo però nel caso che una donna che assume la pillola debba prendere un antibiotico di cui non conosce le interazioni è consigliabile avere protezioni durante l'assunzione dell'antibiotico fino a 7 giorni dopo la sospensione dello stesso
[#4] dopo  
Utente 390XXX

Iscritto dal 2015
Precisissimo!
Grazie ancora per la Sua risposta, Le auguro una buona serata.