vena  
 
Utente 430XXX
Buongiorno, sono una ragazza di 21 anni, in salute come da esami di laboratorio, desideravo avere un consulto circa una vena che ho tra la mammella destra ed il torace .Ha l'aspetto di un ematoma , ma a vederlo meglio si riscontrano dei capillari che sembrano aggrovigliati, vista anche la mia chiara carnagione, e l'ho sempre avuto, mia madre lo fece vedere anche al medico di base che non diede alcuna importanza alla cosa. Ora però mi da fastidio, quasi dolore. sono molto preoccupata, che cosa può essere?
Ringrazio cortesemente per l'attenzione ed attendo una vs risposta
[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UN CONSULTO A DISTANZA

Gentile Utente,
non è infrequente che in soggetti di corporatura esile e carnagione chiara possano rendersi maggiormente evidenti tronchi venosi superficiali.
La possibilità che queste formazioni possano essere oggetto di fenomeni infiammatori richiamerebbe invece una condizione piuttosto infrequente (flebite di Mondor), ma non è per noi possibile verificare a distanza questa ipotesi.
[#2] dopo  
Utente 430XXX

Iscritto dal 2016
La ringrazio infinitamente