paura  
 
Utente 430XXX
Gentili dottori mi ritrovo a scrivervi. A metà ottobre circa ho avuto un episodio di herpes oftalmico sulla palpebra ( da autoinoculazione). A metà novembre circa un mese dopo ho iniziato ad avere disturbi alla vista cioè calo acuità visiva,ossia vista offuscata e miodesospie. Spaventata sono andata da due oculisti che non hanno collegato questi disturbi all' infezione precedente e mi hanno diagnosticato una lacrima corpuscolare ed una disorganizzazione vitreale prescrivendomi degli integratori. Questi disturbi persistono e al mattino si è aggiunta appena apro gli occhi un fortissimo prurito con della lacrimazione ed un po' di cispa,cosa mai avvenuta in passato. Cosa devo fare? Io ho paura di perdere la vista e sto prendendo spontaneamente aciclovir compresse 2 volte al giorno da 400 mg. Faccio male?Non so cosa fare.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
HERPES oculare
ha sintomatologia molto dolorosa , tale da non riuscire ad aprire gli occhi quando colpisce la CORNEA


Sue domande
1)Cosa devo fare?

risposta
andare dal suo medico oculista
ed eseguire un test con la FLUORESCEIINA
se comparira’ una lesione a serpentello o arborescente
e’ sicuramente HERPES


2) Io ho paura di perdere la vista e sto prendendo spontaneamente aciclovir compresse 2 volte al giorno da 400 mg. Faccio male?

Risposta
un antivirale sparato cosi a caso , mi sembra davvero una sciocchezza senza un diagnosi di malattia erpetica in atto.

3)Non so cosa fare.

risposta
L’Herpes compare quao siamo defedati o molto stressati.
Un pò di riposo e di tranquillità le farà bene.
Anche dei polivitaminici del gruppo B
vanno molto bene

ma basta antivirali la prego

non ha senso

BUON NATALE
[#2] dopo  
Utente 430XXX

Iscritto dal 2016
Dottore la ringrazio per avermi prestato attenzione il mio problema le sembrerà una storia inventata ma non è così. A luglio ho avuto dei problemi a livello dei genitali ( prurito bruciore bolle che si ulceravano) allora sono andata da una ginecologa che mi ha detto che forse avevo un' infezione batterica e mi ha dato Augmentin. Il problema sembrava passato ma si è ripresentato. Allora sono andata da due dermatologo uno mi ha diagnosticato la candida l' altro una malattia autoimmune non precisata. Inavvertitamente ad ottobre dopo essere grattata nelle parti intime mi sono toccata l' occhio anche che ha iniziato a gonfiarsi subito a tirare e dopo un po' di giorni si sono formate delle bollicine. Spaventata ho pensato potesse essere herpes siccome la prima dottoressa aveva detto che poteva esser quello ma il contenuto purulento delle vescicolette la faceva no propendere per un' infezione batterica.ora sono andata da un professore dermatologo che mi ha detto prima che non avevo nulla....Oggi vedendo una lesione propende per l herpes ma non mi ha dato una terapia specifica per esso. A gennaio ho il controllo. Il problema che da novembre ho iniziato a vedere offuscato e a vedere ragnatele e puntini neri. Può essere collegato con l' infezione? So che le sembrerò una pazza o bugiarda e che il mio racconto è tutto confuso ma questi sono i fatti accaduti da luglio ad ora. Le auguro buon Natale
[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Sue domande
1)Il problema che da novembre ho iniziato a vedere offuscato e a vedere ragnatele e puntini neri. Può essere collegato con l' infezione?

risposta
NO , semmai e’ un disturbo accomodativo o miodesopsie da corpi mobili endovitreali

2)So che le sembrerò una pazza o bugiarda e che il mio racconto è tutto confuso ma questi sono i fatti accaduti da luglio ad ora.

Risposta
Mi sembra solo spaventata, un Herpes genitale che da localizzazioni palpebrali, perche’ NO, ma spettiamo una DIAGNOSI certa prima di di fare una terapia cosi mirata.



Le auguro davvero un felice e sereno Natale


Suo DOC

su Medicitalia trova un mio articolo sull’Erpes
“il fuoco di sant’antonio nell’occhio...
[#4] dopo  
Utente 430XXX

Iscritto dal 2016
Grazie mille dottore per il suo augurio ed il suo interessamento. Il 28 dicembre farò una visita da un oculista, salvo imprevisti. Le farò sapere. Davvero grazie e tanti auguri anche a lei!
[#5] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
stia serena

auguri