hiv  
 
Utente 433XXX
Salve,

Ad agosto scorso ho fatto un tatuaggio presso in uno studio credo sterilizzato..(sono passati 4 mesi)
Da circa 10 giorni sto avendo spesso dei piccoli fastidi all esofago e mal di pancia..
Il mio medico mi ha dato una cura per eliminare gli acidi in ecceso..ma dopo circa una settimana non ho avuto grandi miglioramenti, anzi a volte sono più fastidiosi.
Tra una ricerca e l'altra su internet ho visto che più o meno l'esofago si lacera con L'HIV, poi sinceramente tra una battuta di un mio amico che poteva essere questa malattia sono entrato un po' in paranoia.
Quindi mi chiedevo, con i sintomi che ho è possibile che io abbia questa malattia??
I rapporti sessuali che ho avuti sono stati sicuri più o meno, ma questo non mi preoccupa perché mi sento abbastanza sicuro, anche se ora le sto pensando tutte!!!

Ps penso di essere dimagrito un 3kg

Spero molto in un vostro parere, grazie mille
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Scusi la schiettezza ma qui siamo alla follia! L'HIV che provoca la lacerazione dell'esofago? E questa castroneria dove l'ha trovata?
Se ha il dubbio di essersi preso l'HIV faccia il Test di IV generazione che a 120 gg le darà un risultato definitivo.

Saluti,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 433XXX

Iscritto dal 2016
Scusi, forse ho capito male..
Ma lei crede che con i sintomi che io ho significano qualcosa??

È vero che il test dell hiv posso trovarlo anche in farmacia??

Mi scusi, ma risponda per favore
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Ho già risposto!
Vuole che le scriva " per me non ha alcuna sindrome da HIV sieroconversione e quella notizia che riporta sulla lacerazione dell'esofago provocata dall'HIV è un gran fesseria"?!
Le è più chiaro adesso? A me pareva chiaro anche prima!
Il test si può acquistare in farmacia ma io le consiglio di farlo in laboratorio dove le metodiche sono, per il momento, assai più affidabili.

Saluti,
Dott. Caldarola.
[#4] dopo  
Utente 433XXX

Iscritto dal 2016
Grazie