Utente 433XXX
il 21/12 sono stata operata al tunnel carpale, la lettera di dimissioni indicava di muovere le dta spontaneamente e non fare sforze con il pollice e così ho fatto.
ieri sera mi è venuto un fortissimo al polso alla base del pollice, talmente inteso da non riuscire a muovere la mano. dolore che nonostante la tachipirina plus (1\2 dose) è durato tutta notte- alla mattina mi sono accorta chenel punto dolente c'è un rigonfiamento . allo stato attuale mi dolora flettendo la mano e piegando il dito indice. Cosa puo' dipenedere tale dolore? puo' essere compromessa la funzione della mano? cosa devo fare?
grazie
[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

non vedo un collegamento tra il dolore al pollice e l'intervento per Sindrome del Tunnel Carpale.

Potrebbe trattarsi di una teno-sinovite stenosante del flessore lungo del pollice (infiammazione della puleggia del tendine), ma va valutata clinicamente.

Noi a distanza non possiamo fare alcuna diagnosi.

Si faccia vedere dal suo chirurgo o comunque da un chirurgo della mano.

Buon Anno.