Utente 435XXX
Salve, stamattina sono uscito di casa e camminando, avendo la caviglia scoperta, mi sono punto con un pezzo di ramo con delle spine, presumo siamo un rovo, e mi sono fatto una ferita non so quanto profonda sulla caviglia ed è uscito un po' di sangue... sono preoccupato, cosa devo fare? L'ho disinfettato dopo circa 5 ore... mi dica lei cosa devo fare.
Grazie.
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
faccia valutare la lesione cutanea da un medico, perchè io non posso ovviamente farlo.
Se è vaccinato e sono passati più di 10 anni dall'ultima dose di vaccino, può fare un richiamo.
Se non lo è e il medico che la vedesse ritenesse la ferita a rischio, deve fare l'immunoprofilassi con IgG antitetaniche: 250 UI entro 24h e 500 UI dopo le 24 ore dall'accaduto.
E poi ovviamente vaccinarsi.
Cordialità,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 435XXX

Iscritto dal 2017
Grazie della risposta...
Ma non ci sono dei segni per capire se ho preso il tetano? Per esempio del pus oppure arrossamento? Mi dica lei.
Grazie
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Guardi se le venisse il tetano certamente se ne accorgerebbe anche perchè finirebbe in terapia intensiva ed in prognosi riservata.
Parliamo di tetano non di raffreddore.
Le ho già detto che le caratteristiche di una ferita possono indirizzare il medico a valutarla come una ferita a rischio o non a rischio per la germinazione delle spore tetaniche.
Perciò domani si rechi dal suo Curante e si faccia valutare: io non posso farlo.
Saluti,
Dott. Caldarola.