Utente 429XXX
Buonasera, vorrei porvi un quesito riguardante le analisi di mia madre, di anni 67, in cui da circa un anno a questa parte si riscontra un valore di ferritina di circa 500. Le ultime analisi risalenti a 48 ore fa riconducono ad un valore tale di ferritina (532) e bassi valori di transferrina, ovvero, 179 (quella totale) e 73 (quella insatura). Altri valori tutti nella norma, tra cui emocromo, transaminasi, bilirubina,,creatinina, calcio, potassio, conta delle proteine e proteina c reattiva pari ad 8. Il medico di base parlava di emocromatosi,ma dopo aver visto il valore basso della transferrina si è quasi ricreduto e ha giustamente consigliato visita ematologica ed ecoaddome. In attesa di suddette visite specialistiche, cosa potreste pensare voi? Mia madre è in buona salute, non ha sintomatologie, solo dolori reumatici alle dita delle mani e alle gambe.
Grazie anticipatamente!
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Signore,
se oltre ai valori lei mi postasse gloi intervalli di riferimento del laboratorio dove sua madre ha eseguito le analisi, potrei risponderle con concretezza.
Integri il consulto e poi ci risentiamo.
cari saluti,
Dott. Caldarola.