Sideremia alta

Gentili Dottori,
Sono una donna di 59 anni. ho di recente eseguito gli esami del sangue. tutti i valori sono nella norma (esame emocromocitometrico, form. leucocitaria, Azotemia, Glicemia, Colesterolo totale, Trigliceridi, Creatininemia, Transaminasi got, Transaminasi gpt, Tsh, Ft4) . l'unico valore alto e' la sideremia (268, valore di riferimento 50-170).
Il medico di base mi ha semplicemente consigliato di ripetere gli esami tra 3 mesi e di modificare l'alimentazione nel frattempo. Tuttavia, non mangiando carne, non credo la mia alimentazione abbia potuto influenzare il valore della sideremia.
vorrei aggiungere che anni fa mi e' stata diagnosticata la Sindrome di Gilbert (alcuni siti internet affermano che quest'ultima puo' influenzare il valore del ferro).
vorrei cortesemente un Vostro parere.
Cordiali saluti.
[#1]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Salve,
la sideremia è un valore molto relativo e il suo aumento può dipendere anche da una emolisi del prelievo.
Se non le ha fatte, programmi la ripetizione della sideremia,il dosaggio della Ferritina, e il dosaggio dell Transferrina /TIBC, che daranno la misura di un eventuale ferro di deposito in eccesso.
Se vorrà posti pure i risultati quando li avrà.
Saluti cordiali,
Dott. Caldarola.
[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile Dottore,
Grazie per il suo parere e per la sua disponibilita'.
A seguito dei Suoi consigli ho eseguito ulteriori esami.
il valore della sideremia e' sceso da 268 a 190 (valore di riferimento 50-170).
I valori della ferritina e transferrina totale sono nella norma (rispettivamente 26 ng\ml e 254 mg/dl)
Esame emocromocitometrico nella norma.
Formula leucocitaria nella norma. il valore dei monociti e' 9.5 (valore di riferimento 1-9%) ma nel referto non e' comunque evidenziato o contrassegnato come uno scostamento dai parametri di riferimento.
Alla luce di questi risultati, consiglia di eseguire ulteriori indagini o semplicemente di monitorare la situazione?
Grazie in anticipo.
[#3]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Salve,
solo di monitorare la situazione. Con tutta calma.....
Stia pure tranquillo.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille Dottore.
[#5]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Di nulla!
Buona giornata!
Dott. Caldarola.

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa