Utente 431XXX
Buongiorno.Da un mese soffro di acufene, mi dicono sia rinite. stanchezza e dimagrimento( due anni fa)- Premetto che avendo in famiglia due componenti celiaci, poco prima dell'operazione, analisi celiachia negativa-
Dopo un paio di mesi di malessere, mangiando Gluten free, lentamente son riuscito a ristabilire il mio peso.A questo è ovviamente seguita una gastroscopia con biopsia, che evidenziava ASSENZA di celiachia e presenza di esofagite erosiva, ernia iatale da scivolamento. A distanza di un anno, un'anamnesi in ospedale dovuta a dolori/bruciore/fastidi addominali accompagnati quasi per tutto l'anno a diarrea e un po di stanchezza, mi viene prescritta una cura di Pantoprazolo 40mg per 2 mesi e un terzo mese con Pantoprazolo 20 mg.I sintomi migliorano, non le feci ( corposi e molli) quindi decido di fare altri esami che ora incollerò di seguito con i relativi risultati:
LEUCOCITI (WBC) 7,15 ERITROCITI (RBC) 4,64 EMOGLOBINA (HBG) 14,7 EMATOCRITO (HCT) 43,3 VOLUME CORPUSCOLARE MEDIO (MCV) 93,4 EMOGLOBINA CORPUSCOLARE MEDIA (MCH) 31,7 CONCENTRAZIONE MEDIA EMOGLOBINICA (MCHC) 33,9 RDW (Indice di anisocitosi) 13,3 PIASTRINE (PLT) 238 FORMULA LEUCOCITARIAGRANULOCITI NEUTROFILI 61,2 % GRANULOCITI EOSINOFILI 6,0 % * GRANULOCITI BASOFILI 0,4 % LINFOCITI 25,6 % MONOCITI 6,9 % GRANULOCITI NEUTROFILI 4,38 GRANULOCITI EOSINOFILI 0,43 GRANULOCITI BASOFILI 0,03 LINFOCITI 1,83 MONOCITI 0,49 UREA [S/P] 45 GLUCOSIO [S/P] 64 BILIRUBINA TOTALE E FRAZIONATA [S/P]TOTALE 0,60 mg/dL 0.30 - 1.20 DIRETTA 0,20 mg/dL <= 0.30 BILIRUBINA TOTALE [S/P] 0,60 mg/dL COLESTEROLO TOTALE [S/P] 132 mg/dL COLESTEROLO HDL [S/P] 42 mg/dL COLESTEROLO LDL [S/P] 71 mg/dL TRIGLICERIDI [S/P] 39 mg/dL PROTEINE [S/P] 7,2 g/dL GAMMAGLUTAMILTRANSPEPTIDASI (GGT) [S/P] 9 U/L * 10 - 60 FOSFATASI ALCALINA (ALP) [S/P] 90 ASPARTATO AMINOTRANSFERASI (AST) (GOT) [S/P] 14 ALANINA AMINOTRANSFERASI (ALT) (GPT) [S/P] 10 FERRO [S] 93 µg/dL ANTICORPI ANTI-TRANSGLUTAMINASI IgG < 2 U/ml ANTICORPI ANTI-TRANSGLUTAMINASI IgA 1,70 IMMUNOGLOBULINE SIERICHE IgA 175 mg/dL 40 - 350PROTEINA C REATTIVA (AMPIO SPETTRO) [S/P] 0,261 mg/dL FERRITINA [S] 72 ng/mLTSH -THYROID STIMULATING HORMONE- 1,625 µU/mLHELICOBACTER PYLORI NEGATIVO Negativo RICERCA SANGUE OCCULTO NELLE FECI NEGATIVA COPROCOLTURA -NON SONO STATI ISOLATI GERMI ENTEROPATOGENIOra però, un linfonodo ingorssato e dolorante all'inguine sx, e su consulto di un medico di base, DOPO PALPAZIONE, mi ha messo l'urgenza di un'ecografia addome completa e alla zona inguinale. Di strano ho un enorme brufolo sulla natica ( non è la prima volta mai il linfonodo)E un dolore strano che persiste da mesi allo sterno, ma non il tipico retrosternale da reflusso, perchè da un paio di mesi è più in alto, altezza manubrio della cassa toracica. più decimi di febbre, sudorazione notturna, mal di gola e salivazione. senso di svuotamento totale al risveglio. Ho fatto rx per lo sterno, per il resto?
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
guardi lei va visto e con lei tutte le sue carte e non certo per via telematica.
Se l'eliminazione del glutine la fa stare meglio lo tolga pure dalla dieta: ma non mi pare che lei sia celiaco dagli esami ematochimici.
Posto che la celiachia va confermata con biopsia duodenale dopo almeno un mese di dieta CON glutine.
Nulla di significativo emerge dai dati di laboratorio postati.
Se ha un enorme brufolo sulla natica sn mi pare ovvio che il linfonodo ingrossato e dolente sia reattivo a quel brufolo.Se lo faccia valutare da un Dermatologo.
Per completare le indagini faccia un Ecocardiogramma Color doppler, anche se ho la netta sensazione che lei non abbia proprio nulla di organico.
Per il resto..... faccia sapere se vorrà.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 431XXX

Iscritto dal 2016
Gentilissimo Dott. Caldirola, a seguito di alcuni esami ho trovato la causa di tutti o quasi i problemi suscritti:
Epstein-Barr Virus .
Sulle analisi, Igm negative, IGG positive:
Noto come molti altri utenti in seguito alle loro analisi per lo stesso virus hanno riportato la quantità di virus riscontrata,
sulle mie la semplice voce - POSITIVO/NEGATIVO-
Se non chiedo troppo, vorrei sapere essenzialmente due cose:
1)So che il virus ha capacità di depositarsi in alcuni organi - quali esami mi dicono dove questo si deposita? in modo da prendere al meglio ogni precauzione del caso-
2)In seguito ad ecografie ai linfonodi inguinali e addome completo, il medico che mi ha visitato mi ha consigliato di assumere una pasticca al giorno a stomaco vuoto di DRENADOL per un mese( MSM 700mg & Bromelina 150mg)
Le analisi con positività IGG epstein barr le ho fatto a terapia ormai iniziata, 12/13 gg dopo. Vorrei sapere se il farmaco posso continuare tranquillamente a prenderlo per il resto della terapia.
Grazie in anticipo
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Signore,
ma di cosa stiamo parlando?
Scusi ma non ho capito nulla del suo consulto.
Intanto mi riporti le analisi che ha fatto, con accanto il range di normalità del suo laboratorio.
Poi ne possiamo parlare.
L'EBV in fase di acuzie e di riattivazione viene eliminato con la saliva che è il tramite per il contagio.
Arrivederci,
Dott. Caldarola.
[#4] dopo  
Utente 431XXX

Iscritto dal 2016
Gentilissimo dott. Caldirola le riporto i seguenti l'analisi:

Es.Emocromocitometrico

Risutato Range

Glob. Bianchi 9.32 da 4,20 a 10,50

Glob. Rossi 4,82 da 4,50 a 5,80

Emoglobina 15,00 da 14,00 a 18,00

Ematocrito 43,10 da 42,00 a 52,00

MCV 89,40 da 80,00 a 94,00

MCH 31,10 da 27,00 a 31,00 *

MCMH 34,80 da 33,00 a 37,00

Piastrine 281 da 130 a 400

FORMULA LEUCOCITARIA

neutrofili 58,00 % da 45,00 a 75,00

linfociti 27,40 da 22,00 a 55,00

monociti 8,20 da 1,00 a 10,00

eosinofili 5,80 da 0,00 a 3,50

basofili 0,60 da 0,00 a 1,80

VALORI ASSOLUTI

neutrofili 5,41 xK/UL da2,00 a 8,00

Lifociti 2,55 da 1,50 a 3,50

Monociti 0,76 da 0,16 a 1,00

Eosinofili 0,54 da 0,16 a 0,70

Basofili 0,06 da 0,00 a 0,15



VES 14 mm/h fino a 20



abTOXOPLASMA IGG 1 Ul/ml negativo<4

abTOXOPLASMA IGM ASSENTI negativo < 0,55



abCITOMEGALOVIRUS IGG 2 negativo <4

abCITOMEGALOVIRUS IGM assenti negativo <0,70



abANTI-EPSTEINBARR VCA IGM ASSENTI

abANTI-EPSTEINBARR VCA IGG PRESENTI



le ho copiato per intero il referto dottore, noto anche io l'assenza del range riguardante l'anti-epesteinbarr vca, grazie ancora della sua attenzione.
[#5] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Mi dispiace deluderla ma con una sierologia per EBV non quantitativa non si può dedurre alcunchè!
Anche se l'assenza delle IgM fa pensare ad una infezione datata.
Posto che non capisco perchè solo questo esame sia stato fatto in modalità qualitativa, se vuole deve ripetere
- Anti VCA IgM+IgG QUANTITATIVO
-Anti EBNA IgG QUANTITATIVO
-EA - D IgG Quantitativo.
Nulla da segnalare a carico dell'emocromo.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.