Utente 408XXX
Buongiorno e anzitutto grazie per ciò che fate per noi. Scrivo perché non so più come muovermi per un problema di anemia progressiva scoperto a novembre 2015. Prima I valori son sempre stati regolari. Dopo 3 ripetizioni di test sangue occulto positivo ho fatto gastroscopia colonscopia e videocapsula, tutto ok tranne un polipo iperplastico x il quale rifarò colonscopia tra 5 anni. Il fatto è che mi è rimasta l'anemia progressiva x la quale sto prendendo sideral forte, lo prendo per mesi e mesi e poi appena smetto perdo un punto al mese. Il medico di base mi dice di ignorare a qs punto il sangue occulto e di continuare col ferro ininterrottamente.. oggi il mio pneumologo mi ha consigliato una visita dall ematologo per capirne di più.. se possibile vorrei un consiglio anche su eventuali indagini.. grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
SArebbe stato utile avere in visione l'emocromo; oltre al quale utile la determinazione di sideremia ferritina e transferrina dopo sospensione di tre settimane della terapia marziale.
Un pò dicose:
esclusa la celiachia???
il suo ciclo mestruale come va???
che tipo di alimentazione ha??
non condivido la terapia marziale quoad vitam, tocca sempre ricercare la causa della sideropenia.

La saluto
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#2] dopo  
Utente 408XXX

Dottor Cimminiello GRAZIE per la risposta e SCUSI per il ritardo. La mia alimentazione è variata e ricca di legumi, ortaggi, frutta, pesce, tanta vit c, niente latticini. Il ciclo è sempre stato molto molto abbondante e puntuale tranne per tre anni in cui ho fatto esami su esami con la ginecologa perché lo avevo un mese su tre, poi la ginecologa mi ha detto che era per il peso (52kg) e allora ho messo su qualche chilo, ma anche quando non avevo ciclo non son mai stata anemica (magari il corpo risparmiava). La celiachia è stata esclusa con la gastroscopia con biopsia (c'è infiammazione cronica nas). Le riporto gli esami del sangue dall inizio:
***6/11/15:emoglobina 12,5 poi a dicembre ho avuto un ciclo ridottissimo mentre gen e feb 16 normale.
***7/3/16: emoglobina 11,7; sideremia 43; transferrinemia369; ferritina3; a marzo il ciclo è saltato.La dottoressa mi da delle bustine di oro sideral che ho poi scoperto esser troppo blande.Le prendo
***21/3/16 emoglobina 11,7; ferritina10; sideremia76.continuo oro sideral.Ad aprile torna il ciclo normale (sul debole andante)e continuo le bustine
***23/5/16 emoglobina 9,4; reticolociti 2,30 (range 0,40-2); ferritina5. Il gastroenterologo che mi ha prescritto gli esami pre colondcopia mi cambia integratore e inizio col tardy fer.
***8/6/16 emoglobina 10,8; sideremia100; ferritina101.
***17/6/16 emoglobina 12 (!); sideremia36; ferritina90.Proseguo col tardyfer e sia maggio che giugno non ho il ciclo.
**15/7/16 emoglobina 12,6; ferritina5; sideremia57; transferrinemia550. Il ciclo di luglio salta. Continuo con tardyfer.
Da agosto ho un ciclo molto abbondante. Continuo col tardyfer che sospendo ai primi di ottobre16.
***17/11/16 emoglobina 14; sideremia78; transferrina260; ferritina16.
***3/1/17 emoglobina 13,7; ferritina11,80; sideremia39. Sempre in assenza di integrazione e con ciclo abbondante come mio solito e puntuale.
***23/2/17 emoglobina 12,2; ferritina8; ferro30; transferrina303 con saturazione 7. Il dottore mi ridà il tsrdyfer. Lo prendo.
***28/3/17 emoglobina 11; ferrotina e sideremia 0. I medici dell ospedale vorrebbero farmi flebo di ferro dato che appena sospendo perdo 1 punto al mese. Io continuo col tardyfer.
Dottore, secondo lei il mio midollo si può dire attivo e funzionante in base all unica conta reticolociti fatta il 23/5/16? La ringrazio infinitamente

[#3] dopo  
Utente 408XXX

Buongiorno, a ciò che hoscritto sopra aggiungo l'aggiornamento degli esami fatti ieri 27/4/17 prendendo ininterrottamente integratore orale: emoglobila 11,8 e riserve azzerate immutate. Cosa ne pensa dottore? Grazie mille in anticipo.

[#4] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Non credo che sia problema midollare; verosimile sidropenia da perdita con conseguente anemia. Utile la terapia con ferro fin quando non trova la chiave di volta del ciclo normale.
Ripeto: nessun problema midollare.
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#5] dopo  
Utente 408XXX

Dottor Cimminiello, GRAZIE INFNITE!

[#6] dopo  
Utente 408XXX

Dottor Cimminiello scusi se la disturbo nuovamente, ho cambiato l'integratore da un mese ed ho rifatto le analisi, e l'emoglobina è a 14 e tutti gli altri valori sono nella norma tranne mchc 31,4 (minimo dovrebbe essere 32). Inoltre per la prima volta la dott mi ha prescritto il calcio (da solo) ed è oltre il valore massimo perché è a 2,66mmog/l quando il massimo indicato è 2,60. La dottoressa è via e comunque non è ematologo con tutto il rispetto. Secondo Lei questo valore da cosa può dipendere, come posso approfondire? Grazie in anticipo!

[#7] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Minima variazione che non richiede alcun approfondimento, solo controllo nel tempo. La saluto
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#8] dopo  
Utente 408XXX

Grazie infinite Dottor Cimminiello!

[#9] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Nulla
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!