Utente 291XXX
Buongiorno 36anni,da 5anni circa ho problemi di stomaco/intestino..
Soffro di gastrite cronica lievemente attiva.con reflusso che curo con Lansox30 e Gaviscon Advance.
Sento spesso sento la pancia disturbata,piena di meteorismo,pesante e da 15gg ho dei dolori fastidosi fianco sx altezza ombelico a scendere.Faccio feci molto morbide spesso scomposte come forma e chiare (giallo chiaro),alternato a volte a feci più dure.
Sono 5gg che monitoro le feci per controllare gli
Ossiuri che mi hanno trovato nelle feci ed ad occhio nudo si vedono macchiateve strisciate di sangue rosso,ogni volta che vado a defecare(2/3 volte in media al giorno si vedono spiorche di sangue)nulla sulla carta igienica.
Infatti ho fatto la ricerca di sangue occulto ed è risultata positiva.
Sono tornato dal colon proctologo che mi ha fatto anoscopia con sonda e video nel monitor:
Presenza di ragade posteriore(è da ottobre 2016 che la curo)trattata con nitrato di argento.
Piccole emorroidi congeste interne.
2 piccole fissurazioni.
Lui dice che avendo fatto due colon molto recenti starebbe un pelo tranquillo e che il sangue arriva dal canale anale emorroidi/ragade.
-Colon vIrtuale Aprile 2013
Il colon nel complesso si distende bene e non si osservano
ispessimento parietali,nè formazioni vegetanti endoluminali di
significato patologico.
Lieve dolicosigma.
Non si osservano significativi reperti extracoloci.
-Colon Tradizionale 2015
Preparaz.intestinalebuona,isolati laghi di feci liquide non contaminate da sangue.
Si esplora il colon fino al cieco,valvola ileociecale regolare.
Il colon appare distensibile,rivestito da mucosa rosea,lucente e indenne da lesioni.Il reticolo vascolare è ovunque ben visualizzabile.
Non si osservano lesioni ilceratire o proliferative.
Il retto è distensibile,indenne da lesioni e rivestito da mucosa regolare.
Non necessarie biopsie.
Conclusioni:Colonscopia nei limiti della norma.
Le mie domande sono:Devo ripetere nuovamente una Colonscopia?
Possibile questo sanguinamento ogni volta in fase di evacquazione?
Oltre a ciò ho anche un fastidioso bruciore e prurito anale e qualche dolorino.
Sono in ansia per la situazione...
Cosa fare?
Grazie

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Non è necessario ripetere la colo.
La sintomatologia riferita è compatibile con quanto è stato rilevato dal collega.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente 291XXX

Grazie per la risposta,
Le mie domande e perplessità sono:
Si può essere formato un polipo(maligno?)nel retto o nel colon dopo 18mesi dalla colon?
Mi può essere venuta la colite ulcerosa o il morbo di crohn?
Tenendo presente la diagnosi del colon proctologo,perchè trovo sangue ben visibile sulle feci o misto feci e non sulla carta igienica??...non dovrebbe scendere verso il basso.
Sono spaventato di qualcosa di grave.
Grazie Saluti

[#3]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
E' improbabile.
Ma nulla vieta di sottoporsi ad una ulteriore visita colonproctologica e chiarire, con il diretto interlocutore, i suoi dubbi.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#4] dopo  
Utente 291XXX

La visita colonproctologica di controllo l'ho eseguita ieri con terapia al nitrato di argento per cercare di guarire la ragade..ma sia ieri sera che stamane sangue nelle feci...
Il colonproctolo dice di stare tranquillo visto le colon molto recenti...
Dice che fossi stato in me la prox colon l'avrebbe ripetuta non prima di 6/7 anni e mi ha spiegato che i polili intestinali per formarsi occorrono almeno 5 o più anni...
Conferma l'ipotesi?
Mentre nel retto?
Sono giusto un pelo in ansia.
Grazie

[#5]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Se chi la visitata dice di stre tranquillo, noi a distanza non possiamo fare altro che confermare.
Per il retto è sufficiente la proctoscopia che avrà certamente effettuato in corso della visita proctologica.
Si tranquillizzi e si fidi.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#6] dopo  
Utente 291XXX

Dottore nuovamente Grazie per la risposta..
Ma non ha risposto alle mie domande del post precedente "in quanto si forma un polipo/tumore al colon o al retto" e se in 18mesi da una Colon in ordine può accadare.
Grazie.

[#7]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
"Dice che fossi stato in me la prox colon l'avrebbe ripetuta non prima di 6/7 anni e mi ha spiegato che i polili intestinali per formarsi occorrono almeno 5 o più anni..."

Lo stesso dicasi per quelli rettali, ma per individuare questi polipi è sufficiente la rettoscopia, esame che, come le dicevo, è parte integrante della visita proctologica.
Una visita proctologica non si può considerare completa se non viene eseguita una rettoscopia.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#8] dopo  
Utente 291XXX

Grazie per la risposta...
Visita proctologica eseguita è stata fatta anoscopia..poi dopo aver inserito il dilatatore ha eseguito la videorettoscopia...
Il Colonproctologo (che ho sentito per email)ha detto che se voglio prox volta previo preparazione veloce possiamo eseguire la rettosigmoscopia con il tubo flessibile di 20cm per tranquillizarmi e controllare.
Se poi continuerò ad essere in ansia progammeremo un Colonscopia,anche se ripeterla dopo 18mesi dalla precedente del tutto normale è solo per rassicurare me.
Lui ribadisce canale anale colpa delle emorroidi interne congeste e ragade.
Dunque perchè da 5/6 giorni(cioè da quando controllo prima non posso sapere)quando evacquo insieme c'è sangue sulle feci?
Quanto può durare?
Comunque dottor D'Oriano lei mi conferma che per formarsi dei polipi(maligni)ci vanno minimo 5anni da una Colon precedente negativa?Potrebbe essere colite ulcerosa o Crohn?
Grazie
Saluti

[#9]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Condivido pienamente quanto detto dal collega.
Non ho altri sospetti ed altro da aggiungere.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#10] dopo  
Utente 291XXX

Buongiorno dottore,
Ho sentito il Colonproctologo che mi cura,
dato che continuo ad avere tracce di sangue visibili sulle Feci ogni volta che evacquo..
Mi ha detto che ho emorroidi interne congeste di II grado(tendenti al III) e una ragade in fase di cicatrizzazione che stiamo curando con il nitrato d'argento.
Per quanto tempo potrei avere sanguinamento?
Perchè solo sulle/nelle feci e non su carta igienica o nel WC?
Allora mi conferma che dopo 18mesi al momento non penso alla Colon?
Grazie Saluti

[#11] dopo  
Utente 291XXX

Buonasera dottore ho eseguito esame Feci,
secondo lei come sono i risultati?
ESAME COMPLETO DELLE FECI
Colore Marrone
Aspetto Formato
Odore Sui generis
Ricerca Sangue Positiva
Ricerca sangue (quantitativa) 1010 ng/ml soglia di positività > 50 ng/ml
Muco Assente
Reazione Acida
-ESAME MICROSCOPICO
Residui muscolari Rari
Residui vegetali Presenti +
Amido Assente
Grassi Presenti
Parassiti Non osservati
Osservazioni Per la ricerca di ossiuri si consiglia di
eseguire Scotch test
-RICERCA SANGUE OCCULTO FECI
met. Immunologico
ricerca qualitativa POSITIVA
ricerca quantitativa 1010 ng/ml soglia di positività > 50 ng/ml
Primo campione
-RICERCA SANGUE OCCULTO FECI
met. Immunologico
ricerca qualitativa NEGATIVA Secondo campione
-RICERCA SANGUE OCCULTO FECI
met. Immunologico
ricerca qualitativa NEGATIVA Terzo campione

Grazie Saluti

[#12]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
"Mi ha detto che ho emorroidi interne congeste di II grado(tendenti al III) e una ragade in fase di cicatrizzazione che stiamo curando con il nitrato d'argento"
Tale diagnosi e condivisibile.
Esami nella norma che non indicano altra patologia.
Per il sospetto di Ossiuriasi eseguire Scotch test.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#13] dopo  
Utente 291XXX

Grazie per la risposta,
Domanda:per quanto tempo potrei avere questo sanguinamento sulle feci?
Quindi al momento cerco di stare sereno e non pensare a ripetere la Colon o la Gastro in base ai referti postati?
Grazie Saluti