Utente 338XXX
Buonasera,

Ho effettuato Lunedì 15 maggio degli esami ormonali che hanno rilevato un TSH alto: 5,77 con valori di riferimento 0,25 - 4,50

Ho così effettuato, in data 17 maggio, una ecografia della tiroide e gli esami del sangue:
referto tiroide:
La tiroide appare di dimensioni ai limiti inferiori della norma (diam AP lobo dx 13,4 mm, lobo sx 13,4 mm, istmo 2,3 mm) a profili ed ecostruttura regolari.
Non grossolane formazioni espansive a livello delle logge paratiroide.
Non linfoadenomegalie latocervicali a carattere patologico.

Premetto che due anni fa avevo effettuato un'altra ecografia e la tiroide era un pochino più piccola.

Referto analisi:

THS: 2,49 con valori di riferimento 0,34-5,60

FT4 0,80 con valori di riferimento 0,50-1,25

AbTPO 5, 7 con valori di riferimento
[#1] dopo  
Dr. Francesco Ciociola
28% attività
4% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Gentile signora,
dati i livelli attuali di TSH di 5,77 cioè alti, è necessario conoscere i valori degli ormoni periferici cioè Ft4 e FT3.
in tal modo sarà possibile classificare più correttamente il livello di ipotiroidismo, cioè ridotta produzione di ormoni tiroidei per capire se e quando iniziare una terapia sostitutiva.
l'ecografia recente che allega riporta una buona eco struttura, circa le dimensioni...le valutarei nel contesto generale...peraltro gli anticorpi TPO erano negativi.
perciò consiglio di completare gli accertamenti e riaggiornarsi.

cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 338XXX

Iscritto dal 2014
Grazie per la risposta.

Pensavo di aver scritto anche i risultati di FT4 ed FT3 ma a quanto pare il messaggio era troppo lungo.

Scrivo gli esiti mancanti.
FT4 0,80
FT3 5,53
ABTG 0,9

Praticamente lunedì avevo il TSH ALTO A 5,77 e il mercoledì lo avevo a 2,49 con, però, FT3 alto.

Potrebbe esserci stato un errore?
Grazie
[#3] dopo  
Dr. Francesco Ciociola
28% attività
4% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
ritengo molto probabile un errore di laboratorio. considerato che il TSH è stabile nel sangue per alcune settimane...
al massimo ricontrollerei il TSH tra 2 mesi in assenza di altri sintomi.

cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 338XXX

Iscritto dal 2014
Grazie mille per la sua risposta.

Quindi non ho sbalzi da ipotiroidismo ad ipertiroidismo?

Può dipendere dallo stress dell'esame?
Io sono convinta di questo.

Mi hanno consigliato comunque di andare da un endocrinologo.
[#5] dopo  
Dr. Francesco Ciociola
28% attività
4% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
Vedere l'endocrinologo di persona le consentirà appunto di indagare e ricercare i sintomi e i segni di iper o ipotirodismo...ma appunto solo con la visita.
gli esami mi sembrano un po' aleatori in questo momento. bene che senta il collega di persona.
cordiali saluti
[#6] dopo  
Utente 338XXX

Iscritto dal 2014
Grazie mille per le sue risposte.

Buona giornata