Utente 116XXX
Salve,
vorrei sapere quante sono le possibilità di contaggio del virus HIV (da donnna a uomo) per aver fatto più volte sesso orale non protetto con la mia partner. Non è una partner occasionale ed ha uno stile di vita molto sano, ma col precedente fidanzato ha praticato sesso orale non proteto come con me. Lei crede che sia il casi di effettuare un controllo o le possibilità sono effettivamente molto basse da non dover preoccuparmi? Esattamente attraverso quale meccanismo il virus passa dalla donna ad un uomo attraverso il sesso orale? Quante possibilità ci sono che avvenga?
Vorrei poi sottolineare come pur essendo una persona molto aggiornata al riguardo non ero a conoscenza della possibilità di contagio, seppur bassa, del virus attraverso il sesso orale e come me molti amici e amiche. Credo che forse sarebbe il caso di fare una campagna informativa mirata, senza tabù, perchè molti praticano sesso orale non protetto pensando sia privo di rischio.
La ringrazio molto,
Cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Esiste la possibilità di contagiarsi con il virus dell' HIV anche per rapporti orali; la carica viremica del virus è presente anche nella saliva ma a concentrazioni molto basse, pertanto le probabilità più alte di contagio risiedono nelle cosiddette "soluzioni di continuo" ovvero ferite anche minime delle mucose orali e gengivali e presenza di sanguinamento o microsanguinamento. Non è possibile quantizzare in maniera precisa le probabilità di contagio, ma è importante sapere che esiste la reale possibilità di contrarre l'HIV, ed altre patologie sessualmente trasmissibili come la sifilide, anche con questi contatti.
Il consiglio è dunque quello di utilizzare le misure profilattiche anche in tali rapporti sessuali.
Dott. Luigi Laino
Dermatologo e Venereologo, Roma