Utente 454XXX
Gentili dottori,
in attesa di potermi rivolgere ad un endocrinologo, speravo di poter avere un vostro parere riguardo le mie ultime analisi.

Dalle ultime analisi del sangue, tutti i valori rientravano nella norma, ad eccezione di due:
TRIGLICERIDI: 193 mg/dL (valori di riferimento 50-160)
ORMONE TIREOSTIMOLANTE (TSH): 4,92 uU/mL (valori di riferimento 0,27-4,20)

Ho quindi effettuato delle ulteriori analisi a distanza di circa tre settimane; i valori sono i seguenti:
TIROTROPINA (TSH): 2,98 mUI/L (valori di riferimento 0,35-3,00)
TIROXINA LIBERA (FT4): 19,6 pmol/L (valori di riferimento 10,0-23,0)
TRIIODOTIRONINA LIBERA (FT3): 6,1pmol/L (valori di riferimento 3,5-5,7)
ANTICORPI ANTI-TIREOPEROSSIDASI(AbTPO): <28 KU/L (riferimento: <60 negativo)
Ac. anti TIREOGLOBULINA: <20 IU/mL (riferimento: inferiore a 40).

Ho 24 anni, da due assumo la pillola anticoncezionale Yaz (0,02mg/3mg etinilestradiolo e drospirenone): può avere a che fare con questi valori sballati?
Aggiungo che nella mia famiglia si sono verificati casi di ipertiroidismo e cancro alla tiroide.

Vi sarei estremamente grata se poteste darmi una vostra interpretazione dei risultati delle analisi (mi sto attivando per prenotare una visita endocrinologica).

Saluti.
[#1] dopo  
Dr.ssa Alessia Sagazio
28% attività
4% attualità
12% socialità
SAN BENEDETTO DEL TRONTO (AP)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Prenota una visita specialistica
Gentile utente gli esami evidenziano un valore di TSH meritevole di follow-up anche ogni 6 mesi per decidere se iniziare terapia o meno per ipotiroidismo subclinico.l assunzione della terapia estroprogestinica non è una causa dell' eventuale disfunzione. Consideri che lei ha una familiarità per patologie tiroidee. Le manca di effettuare Nina Ecografia tiroidea. Quindi consulti un Endocrinologo di fiducia. Saluti