Utente 454XXX
Salve dottori. Sono una ragazza di 22 anni abbastanza ipocondriaco e che con un minimo dolore si spaventa.
Vi spiego la mia situazione.
Sto avendo dolori nella zona lombare e se tocco mi fa anche male. Ho anche delle fitte ai fianchi ma durante la giornata spariscono. L unico problema è questo dolore che parte da appena sopra il gluteo e si irradia al fianco destro. In pratica ho avuto uno squilibrio della flora intestinale e vorrei sapere se questo possa essere la causa. Ringrazio chi mi sarà di aiuto. Grazie mille

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
non credo che il dolore, per la modalità di descrizione, sia di origine intestinale, ma sembrerebbe di tipo neuropatico.
Per via telematica non è possibile ovviamente stabilirlo per cui la invito a farsi valutare dal curante o da un medico in carne e ossa di sua fiducia.
In ogni caso non faccia castelli in aria perchè certamente non è nulla di grave.
Saluti,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 454XXX

Iscritto dal 2017
Salve gentile dottore.
Io mi sono recata dal mio medico curante e mi ha detto che molto probabilmente è tutto dovuto dalla coloncolonna vertebrale. Ma non mi ha detto più niente. Io mi sono accorta che se mi Siedo, questo dolore sotto la schiena mi passa e anche se cammino e anche quando dormo. Visto che partirò sabato, vorrei sapere cosa potrei usare per calmare il dolore. Grazie tante
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
come sa non solo non possiamo avallare o contestare per via telematica le diagnosi fatte dal medico de visu, ma è vietato dalla legge e dalle regole del sito prescrivere qualunque terapia.
Mi spiace tanto ma non posso aiutarla.
Certamente se il medico le ha fatto la diagnosi che riporta, le avrò dato la terapia per il dolore, sempre che non se ne sia scordato....
Cari saluti,
Dott. Caldarola.