Utente 919XXX
Salve,
sono una ragazza di 16 anni e da un anno a questa parte durante il periodo scolastico, avverto quasi ogni sera, un dolore a volte solo al braccio, a volte solo al petto, a volte ad entrambi.
Ho capito che era un dolore dovuto all'ansia e allo stress della scuola, quando durante le vacanze estive il fenomeno è scomparso.
Premetto che sono una ragazza molto ansiosa e forse anche un po' ipocondriaca, visto che basta poco a farmi sospettare qualcosa di brutto.
Il problema è che il dolore si è ripresentato e questa volta non solo la sera...
Ho passato delle notti davvero infernali, poichè avevo questo dolore e il pensiero che potesse essere qualcosa di più mi assillava e di conseguenza aumentava anche il sintomo.
Un'altra teoria è stata quella di un problema dovuto al sovrappeso. So di essere in sovrappeso e su consiglio del medico "perdere peso ma lentamente" sto facendo una piccola dieta. Aggiungo anche che non pratico nessun tipo di sport, a parte delle lunghe passeggiate dalla fermata del bus a casa e dalla fermata a scuola.
Visto che non so ancora a cosa è dovuto questo fenomeno, per darle altri dettagli, le dico anche che sto prendendo delle pillole anticoncezionali (Gracial) per un problema mestruale.

So che dovrei parlarne con i miei genitori, ma ho paura che loro si spaventino...per questo ho deciso di andare da sola, al medico di famiglia e parlarne, per sapere la sua opinione e soprattutto per togliermi questo dubbio atroce che ci possa essere qualcosa di grave al mio cuore. Vorrei tanto fare anche degli elettrocardiogrammi, ma questo comporta comunque la presenza del genitore.

Grazie per la sua gentilezza e spero che i miei discorsi non siano troppo infantili.

Buonasera
Elena

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente:

La possibilità che una ragazza di 16 anni, con un normale sviluppo fisico possa avere disturbi di cuore che possano giustificare dolori al petto come i Suoi è molto bassa. Viva serena e se dovesse avere ulteriori dubbi si rechi dal suo medico curante, che sicuramente saprà consigliarla per il meglio.

A disposizione per ulteriori consulti