Utente 461XXX
Egregi dottori,
sono un ragazzo di 19 anni e da Maggio avverto una forte sensazione di prurito su tutto il corpo, soprattutto sulle mani e sui piedi. All'inizio avevo collegato questa sensazione all'ansia poiché a breve dovevo sostenere la maturità. Tuttavia anche dopo questa, ho continuato ad avvertire questa sensazione. Essa si manifesta in diverse occasioni:
- quando mi sveglio al mattino;
- quando mi immergo in una vasca calda;
- quando sono ansioso/nervoso;
Tutto ciò passa a contatto con qualcosa di freddo, come acqua e condizionatore.
Di cosa potrebbe trattarsi?
Spero in una vostra risposta, vi ringrazio.
Distinti Saluti.
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
quello che lei descrive sembra un prurito su base vasomotoria.
Ovviamente tenga presente il limite del consulto a distanza.
Come primo esame, oltre ad un emocromo le consiglierei un semplice PRIST per la verifica delle IgE totali.
Si fa ovviamente su sangue.
Ne parli con il medico e se vorrà mi faccia sapere.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 461XXX

Iscritto dal 2017
Salve,
ho eseguito gli esami da lei indicati. Per quanto riguarda l'emocromo i risultati rientrano nei valori di riferimento, stessa cosa per quanto riguarda il PRIST, il cui valore risulta essere 41.
Ho iniziato anche a prendere il Kestine, tuttavia il prurito continua ad essere presente.
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
se il prurito persiste deve necessariamente farsi vedere dal dermatologo.
Altro a distanza non posso dirle.
Saluti cari,
Caldarola.