pesce  
 
Utente 341XXX
Buongiorno,
un informazione
domani eseguirò il prick test . Sapete darmi maggiori info? io ero interessato a valutare l'allergia al pesce. 7 anni fa , dopo molti anni senza mangiare pesce , risultai dalle analisi non allergico a crostacei e molluschi
ed al tonno avevo un valore di 0.8

domani a distanza di 7 anni rifarò il test. ma posso chiederlo solo per il pesce? che pesci ci sono? perche io volevo capire se era passata l'allergia al salmone, alla soiola, alla spigola ed al tonno.
7 anni fa ero allergico anche a soiola e spigola ( valore 3 .. credo fosse il massimo ) , l'altro giorno epr errore l'ho mangiata in un involtino e non ho avuto reazione. Cosa mi consigliate?
Inoltre.. il riscontro è immediato? in funzione della grandezza della bolla valutano l'entità dell'allergia?

GRAZIE

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Ida Fumagalli
24% attività
20% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Quello che conta è quello che succede quando lo mangi più dell'esito del test.
Ti consiglio comunque quando andrai a fare il prick test di informare il medico di quali pesci in passato ti hanno causato problemi e che problemi.
In caso di pregresse reazioni gravi il prick test sarebbe controindicato.
Può essere sostituito dal test sul sangue.
Poi ci sono le prove di scatenamento che vanno eseguite in ambiente specialistico protetto durante le quali si assumono i cibi sospetti per valutare la reazione.
Cerca di ripensare che reazioni hai avuto in passato e con che pesci e il risultato dei precedenti esami.
[#2] dopo  
Utente 341XXX

Iscritto dal 2014
gentilissima. alla fine ho optato per il rast test.
Merluzzo : 9
Trota 6
Salmone : 8
Pesce spada : 0.1
Tonno : 0.54

Cronologia eventi :
a 2 anni ho mangiato la trota e ci fu una reazione allergica( bolle ) , presi cortisone e da quel momento per 20 anni non mangiai piu pesce. successivamente feci le prove allergiche e risultai allergico al merluzzo - salmone - trota - tonno 0.8 e no ai crostacei. Da quel momento inizia a mangiare tutti i crostacei granchio - calamari - aragosta - gamberi . A distanza di 6 anni, l'altro giorno, ho rifatto il rast e trota merluzzo e salmone sempre allergico mentre al tonno 0.54 e al pesce spada ( test mai fatto in precedenza ) sono risultato 0.1
la domanda ora è : pesce spada lo mangio tranquillo?
il tonno? mio fratello aveva 0.5 al pomodoro ma l'ha sempre mangiato e ogni tanto pizzica leggermente la gola ma niente piu. ma la gola spesso pizzica anche a me con moscardini o con l'aragosta.

reazioni : a 18 mangiai un tramezzino con il salmone, iniziò il prurito alla gola, un po di tosse e un medico presente alla festa mi fece fare 3 spruzzi di ventolin e passò tutto in pochi minuti

l'altro giorno erroneamente ho mangiato un involtino fatto con spigola ed orata ( test che non ho eseguto l'altro giorno ) e non mi è successo nulla.

in sostanza questo benedetto 0.54 di tonno che vuol dire? che nella peggiore delle ipotesi mi pizzicherà la gola?

un saluto e grazie!