Utente 434XXX
Salve, sono la mamma di un bambino di 2 mesi, che già in fase prenatale, era stato diagnosticato un rene multicistico destro, confermato con ecografia alla nascita e dopo un mese. Abbiamo fatto la CUM per escludere reflusso, e per non farci mancare nulla, ha un reflusso di 3/4 grado a sinistra (rene sano). Abbiamo iniziato una profilassi serale di 1 ml di augmentin. Le mie domande sono:
si può risolvere spontaneamente?
E bene continuare con tp antibiotica serale o intervenire eventualmente?
Esiste un centro per questo tipo di patologie più nello specifico?

Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Claudio Olivieri
36% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2015
Prenota una visita specialistica
Salve,
il reflusso vescico-ureterale di 3-4 grado non regredisce spontanemamente e la profilassi antibiotica è fondamentale per evitare l'insorgenza di infezioni delle vie urinarie.
Ovviamente, Le consiglio di rivolgersi a centri di urologia pediatrica o chirurgia pediatrica per valutare il trattamento endoscopico del reflusso.
Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 434XXX

Iscritto dal 2017
Grazie per la risposta celere. Mi saprebbe consigliare un centro specialistico in queste cose?
Per quanto riguarda il rene multicistico invece, è bene fare una scinti? In caso, a quanti mesi? Il mio bambino ne ha 2. Grazie e buona giornata
[#3] dopo  
Dr. Claudio Olivieri
36% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2015
Ovviamente, la scintigrafia è indispensabile per valutare la funzionalità renale.
[#4] dopo  
Utente 434XXX

Iscritto dal 2017
Ok grazie di cuore dottore.
A quanti mesi il piccolo è in grado di sopportare la scinti?
[#5] dopo  
Dr. Claudio Olivieri
36% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2015
La scintigrafia renale nei bambini viene eseguita dopo il primo mese di vita.