ciclo  
 
Utente 463XXX
Salve, vorrei esporre un piccolo dubbio che mi sorge: io ho fatto una cura di pillola anticoncezionale a causa di una cisti ovarica (soffro della sindrome dell'ovaio micropolicistico) per circa 5 mesi. Una decina di giorni fa, andando a controllo, il medico ha riscontrato il completo assorbimento della cisti e mi ha quindi consigliato di terminare l'ultimo blister di pillola (novadien) per poi terminarne l'assunzione. Così ho fatto ed aspettavo il ciclo per il terzo giorno di "sospensione". Premettendo che ho avuto 3 rapporti, due l'ultimo giorno di assunzione, e uno nel primo giorno di sospensione, tutti terminati MOLTO prima del coito, son sicurissima di non correre rischi di gravidanza.. Ma oggi è il quinto giorno di sospensione ed il ciclo non mi è arrivato. Ho solamente avuto delle micro perdite di mucosa beige nei primi giorni dopodiché nulla. Vorrei anche informarla del fatto che negli ultimi 2 mesi scorsi, il ciclo con l'assunzione della pillola mi veniva molto scarso, della durata di Massimo 2 giorni.. Pertanto, vorrei chiederle se è possibile che quest'assenza di ciclo sia dovuta alla pillola stessa e che si ripresenterà nei prossimi giorni quando l'effetto dell'anticoncezionale sarà terminato.. La ringrazio già per la sua attenzione, attendo una risposta.
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Appena riprenderà il ciclo ormonale con la sua ovulazione tutto ritornerà nella norma.
solitamente viene la prima mestruazione , quella legata alla sospensione della pillola, mentre la ricomparsa dei flussi regolari è attesa dopo un periodo di 45/60 giorni.
Solitamente le amenorree post pillola (sono il 5% di tutte le assunzioni di pillola) guariscono spontaneamente.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 463XXX

Iscritto dal 2017
La ringrazio ancora per la sua attenzione e per avermi risposto. Saluti