Utente 463XXX
Salve dottore le scrivo perché Da giugno ho una caduta di capelli abbondante ,ma da settembre la quantità è diminuita.Tuttavia ora la maggior parte dei capelli che cadono sono piccoli e corti ,massimo 3/4 cm e al bulbo sono pieni di sebo.non so più cosa fare ,si sta facendo strada un diradamento frontale e non so cosa fare dato che la visita dermatologica da me prenotata è fissata a novembre .Cosa mi consiglia di fare?cosa pensa possa essere?c'è speranza che questi piccoli capelli riscrescano?puo un lutto avuto nel mese di maggio aver innescato tutto questo?
Grazie per la risposta è cordiali saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr.ssa Sonia Maria Devillanova
24% attività
20% attualità
16% socialità
SELARGIUS (CA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2013
Senza dubbio un evento stressante può provocare una caduta di capelli, il cosiddetto telogen effluvium. Inoltre mi pare di capire capire che si sia instaurata una dermatite seborroica ossia la forfora. È importante la visita che ha prenotato per definire bene la diagnosi che normalmente si fa con una buona anamnesi e con la visione del cuoio capelluto con un dermatoscopio. Nel frattempo può assumere degli integratori specifici, in attesa di consultare il dermatologo. Lavi i capelli con shampoo delicati per non modificare il quadro. Cordiali saluti