Utente 290XXX
Buongiorno,
ho 36 anni, peso 52 kg, e sono alla settimana 7+3. Tre giorni fa ho eseguito gli esami del sangue di routine per la gravidanza e gli esiti hanno rivelato un aumento dei valori della tireotropina (tsh), che vi riporto:

TIREOTROPINA RIFLESSA (TSH -R):
TIREOTROPINA (TSH) 6.25 μUI/ml (valori di riferimento 0.45 - 4.29)
TIROXINA LIBERA (FT4) 0.65 ng/dl (valori di riferimento 0.54 - 1.18)

Il resto dei valori sono tutti nella norma. A febbraio 2017 avevo fatto un ciclo di esami e il valore era nella norma:
TIREOTROPINA RIFLESSA (TSH -R)
TIREOTROPINA (TSH) 3.424 μUI/ml (valori di riferimento: 0.450 - 4.290)

Che cosa può comportare un valore così alto? Come suggerito dalla mia ginecologa ho fissato un appuntamento con l'endocrinologo, ma è stato possibile avere una visita solo tra dieci giorni; chiedo a voi un parere, poiché se la situazione impone di intervenire tempestivamente mi attivo per fissare un appuntamento in privato entro tempi più brevi.

Grazie e buon lavoro
[#1] dopo  
Dr. Sergio Di Martino
48% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2004
Vanno completati gli esami col dosaggio degli anticorpi anti tiroide ed eseguito un esame ecografico. È molto probabile che si debba iniziare la terapia sostitutiva con Tiroxina, su cui ovviamente dovrà decidere l'endocrinologo che la visiterà.