Utente 343XXX
Buonasera, chiedo gentilmente se uno medico può in parole semplici chiarirmi i risultati in oggetto fatti da mia madre.
Rx colonna lombo-sacrale:
Metameri in asse. Lordosi ridotta. Deformazione soma vertebrale di L1,L2,L3 per avvallamento delle limitante somatica superiore su base osteo poro malacica; artrosi interapofisaria.

Rx colonna dorsale dinamica:
Metameri dorsali in asse. Lieve accentuazione della cifosi. Non crolli vertebrali. Modesto appuntimenti osteofitari nel tratto medio del rachide.


In questi termini non capisco molto.
In parole semplici cosa significa?
Deve porre particolare attenzione facendo esercizio fisico tipo pilates o può continuare?

Ringrazio in anticipo come sempre.

Cordiali saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. V Scipione
24% attività
16% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2016
Caro Amico,
il referto radiologico esclude "vere patologie".
Si rileva quanto segue:
"Deformazione soma vertebrale di L1,L2,L3 per avvallamento delle limitante somatica superiore su base osteo poro malacica; artrosi interapofisaria".
Ovvero si ipotizza che le defianomole "alterazioni" di queste 3 vertebre lombari siano attinenti mi pare di capire ad una "condizione di osteoporosi" a mio giudizio da VERIFICARSI eseguendo una MOC (mineralometria ossea) ad esempio con la tecnica a raggi x - DEXA (MOC-DEXA) oggi giorno considerata la punta di diamante per la diagnosi e il monitoraggio di osteopenie e osteoporosi.
A ciò nella refertazione radiologica si fa cenno a fenomeni di artrosi delle articolazioni che sostengono le vertebre permettendone "il movimento funzionale".
Mi creda chi ha prodotto questo referto pur avendo descritto tutto ciò che c'era da descrivere forse non ha ben chiarito quanto ho sopra evidenziato,fermo restando che l'esame eseguito esclude la presenza di "patologie particolarmente importanti".

Segua se può il mio consiglio e si confronti anche con il Suo Medico di base.

Arrivederci