bolle  
 
Utente 470XXX
Buongiorno dottori! Sono un ragazzo di 22 anni e da circa 2/3 mesi avverto fastidi e dolori tra gola bassa, orecchie e zona retronasale. Ho fatto svariate visite dal medico di famiglia che mi ha sempre trovato la faringe leggermente infiammata, e dall'otorino che mi ha detto che sto bene (ma non mi ha fatto la laringoscopia). Dopo qualche giorno dalle visite mi viene una febbre fino a 39 e mezzo con placche alle tonsille, mentre persistono i fastidi alla gola con i linfonodi che rimangono gonfi, soprattutto quello sottomandibolare a sinistra. Ho preso l'antibiotico (clavomed) e questa forma di febbre se ne va in 5 giorni. Dopo una settimana si ripresenta, uguale. Placche e dolore nel deglutire. Dopodichè mi accorgo di avere problemi alla voce. Io canto e in pratica non riesco più a cantare, come se avessi un impedimento fisico. I dottori dicono che questi problemi possono essere riconducibili alla mia ansia per la quale sono in cura, ma dopo 2 mesi di cipralex non è cambiato nulla, anzi. Oggi mi sveglio con 38 di febbre dopo che ieri ero uno straccio. Ho notato di avere delle bolle che sembrano brufoli non maturi ma che non maturano, ho aspettato qualche giorno ma non hanno una punta da schiacciare. Hanno il pus sotto e ne ho bucata una con un ago disinfettato, mi faceva troppo male. Queste bolle ora sembra che le abbiano anche mamma e papà. Oltre a queste bolle ora ho un raffreddore principalmente retronasale, e dolori nella gola bassa fino a sotto le clavicole. Possibile che abbia contratto qualche batterio o virus particolare? Ho avuto rapporti con 2 ragazze diverse in questo periodo, può centrare qualcosa? Di bolle col pus ne ho 3, una sullo zigomo, una sulla guancia verdo la mascella, e uno sul collo dietro. Non sono grandi, circa mezzo centimetro. Inoltre avverto da settimane dolori intercostali e all'altezza della milza. Non saprei se si tratta di stomaco o milza. Vorrei capirci qualcosa perchè mi ritrovo uno straccio con una voce rauca che va e viene. Eppure non ho mai sofferto in vita mia di febbre e raffreddori modo eccessivo. Grazie e buonagiornata
[#1] dopo  
Dr.ssa Sara Lardo
20% attività
4% attualità
0% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2017
Buongiorno.
Dovrebbe fare una visita ORL (otorinolaringoiatrica) con videolaringoscopia per capire cosa sta accadendo a livello delle corde vocali (cambi otorino- le suggerisco di andare in un ospedale e non da un privato).
Per quanto riguardo la sfera delle Malattie Sessualmente Trasmissibili, le suggerisco di andare in un ambulatorio di Malattie Infettive così da fare l'intero pannello.