Utente 377XXX
Salve,
ringrazio in anticipo chi risponderà a questo piccolo dubbio.
Sono stato graffiato con l'unghia di una persona. Il graffio ha causato una piccola abrasione/escoriazione leggera sulla nocca della mano; qualche secondo dopo mi sono accorto che sulla piccola ferita è fuoriuscita qualche goccia di sangue. Non ho nessuna certezza, ma poniamo il caso che questa persona fosse affetta per esempio da hiv o epatite c, ci sarebbe qualche rischio fondato di un qualche tipo di contagio per cui dovrei allarmarmi?
Probabilmente è una sciocchezza, ma siccome la natura "particolare" del soggetto che mi ha graffiato per sbaglio, vorrei togliermi questo pensiero.

Grazie mille
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Gentile Signore,
NON vi è alcun rischio di contagio nella dinamica dell'accaduto che descrive, in particolare di HIV, HBV e HCV.
Si rassereni e passi un buon w.e.
Cordiali saluti.
Caldarola.